Rabbi Efrati gioisce per l’islamizzazione dell’Europa cristiana. Perchè vi stupite?

Notizia recente. Il rabbino ortodosso Baruch Efrati ritiene che il processo di costante islamizzazione presente in Europa e la perdita di identità religiosa cristiana possa essere motivo di gioia per gli ebrei che  – afferma nel quotidiano israeliano Yedioth Aharonot  – “dovrebbero rallegrarsi che l’Europa cristiana stia perdendo la sua identità, una punizione per quello che hanno fatto per centinaia di anni trascorsi in esilio[…]”. “Non riusciremo mai a perdonare i cristiani d’Europa”.

E quindi? Qualche tempo fa il Rabbino capo (sefardita) emerito d’Israele, Ovadia Yosef, aveva sostenuto che “i non-ebrei esistono solo per servire gli ebrei”. Qualche mese dopo un  deputato religioso al parlamento israeliano aveva dato fuoco al Nuovo Testamento, fatto non inedito nello Stato d’Israele. Il Rabbino capo di Hebron, Dov Lior, nei mesi scorsi sosteneva che “Lo sperma dei non-ebrei produce una discendenza barbarica”. Dobbiamo continuare?

Nessuno stupore.

Un commento a "Rabbi Efrati gioisce per l’islamizzazione dell’Europa cristiana. Perchè vi stupite?"

  1. #Mardunolbo   25 febbraio 2016 at 1:28 pm

    Ma,noooooo ! Che scrivete ? queste sono invenzioni antisemite diffuse per creare confusione tra i cristiani…Non è vero che questi fratelli maggiori,(Woityla il turista), padri nella fede(Ratzinger eretico emerito), dicano queste coseeeeeeee !

    Rispondi

Rispondi