Documentario sull’autore de “L’industria dell’olocausto”, Prof. Norman Finkelstein – Uncensored! Full Documentary

Il prof. Finkelstein è figlio di ebrei detenuti nel ghetto di Varsavia e poi deportati ad Auschwitz, Finkelstein si mise in luce con i suoi scritti relativi al conflitto arabo-israeliano e grazie alle polemiche suscitate da ciò che egli chiama «L’industria dell’Olocausto»: con questo termine indica le organizzazioni e le personalità ebraiche – in particolare il Congresso Ebraico Mondiale e Elie Wiesel – che, a suo parere, hanno strumentalizzato le persecuzioni antiebraiche a fini politici o finanziari.

Molti sono stati i guai che ha dovuto affrontare per ciò che ha scritto. Offriamo a lettori di Radio Spada il documentario sulle vicende legate ai suoi libri.

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=TdKStHu0rZs]

Già ci siamo occupati di questo argomento nel post: Riflessioni del prof. Finkelstein (figlio di due deportati) su “L’industria dell’Olocausto”

finkelstein-chapman-600

3 Commenti a "Documentario sull’autore de “L’industria dell’olocausto”, Prof. Norman Finkelstein – Uncensored! Full Documentary"

  1. #MT   9 maggio 2013 at 4:28 pm

    Bello il documentario, ma eviterei di cadere in quello che considero l’eccesso opposto di molti ambienti della cosi detta “destra estrema” che è il filoarabismo esasperato. A me personalmente gli ebrei stanno sulle palle, ma non vedo perché per questo dovrei stimare i maomettani. Non hanno tutte le ragioni neanche loro. Entrambi rifiutano Cristo e fin che se le danno tra loro poco me ne cale. L’unica cosa che mi interessa è la sorte dei Palestinesi cristiani.Le vere vittime sono loro che le “prendono” sia dai maomettani in quanto cristiani, sia dai giudei in quanto arabi ed in quanto cristiani. Detto ciò è giusto che si condannino i crimini di Israele, e che la si finisca con questo spauracchio del negazionismo ogni volta che si vuole dire qualcosa al riguardo. Ma fin che a comandare saranno loro è inutile illudersi, non mi pare che i giudei siano famosi per essere cretini 😉

    Rispondi
    • #Matteo   11 maggio 2013 at 11:22 am

      Sono famosi per aver ucciso Cristo, sono famosi per continuare a rifiutarlo, se uno aspetta qualche migliaio di anni un Messia e quando arriva lo ammazza, o comunque lo rifiuta, se non è cretino che è????

      Questo documentario è vero??? Se lo è, la verità ci fa liberi, e la verità resta vera a prescindere se la dice un maomettano, un ebreo o i seguaci del figlio di un povero falegname.

      Rispondi
  2. #Aleksandr   20 maggio 2013 at 12:25 pm

    peccato che non ci sono i sottotitoli in italiano…

    Rispondi

Rispondi