Terra Santa, ebrei distruggono tombe cristiani

Notizia smarrita..

Christian cemetery vandalized in Jerusalem

(ANSA) – TEL AVIV, 29 SET – Quattro giovani ebrei, tra 17 e 26 anni, sono stati arrestati dopo aver sfasciato lapidi funerarie in un cimitero cristiano nei pressi della Tomba di Re Davide a Gerusalemme. Lo dicono i media spiegando che i quattro – studenti di una scuola religiosa ebraica, ‘yeshiva’ – sono stati colti sul fatto da una pattuglia della polizia.

Un commento a "Terra Santa, ebrei distruggono tombe cristiani"

  1. #Sh Bernays   28 ottobre 2013 at 6:23 pm

    Non è una novità. Anni fa hanno perfino esumato la salma di un soldato morto in combattimento per la difesa d’Israele e buttata fuori dal cimitero ebraico dentro un sacco nero della spazzatura perchè figlio di madre russa cristiana e non convertito secondo l’ortodossia. Ma distruggono anche tombe ebraiche: nessuno ricorda che è stata profanata la tomba di Nahum Goldmann ex presidente della Federazione Sionista Mondiale e sepolto in Israele.