Gli ebrei iraniani manifestano per difendere il programma nucleare di Teheran. Antisemiti anche loro?

Centinaia di ebrei iraniani, tra cui studenti universitari e membri della comunità ebraica nazionale hanno maninfestato nei giorni scorsi di fronte all’edificio delle Nazione Unite in Teheran.  Non è mancata per l’occasione la formazione di una catena umana.(Fonte:Haaretz, giornale israeliano http://www.haaretz.com/news/diplomacy-defense/1.558999 )

Nella foto sotto il membro ebreo del parlamento iraniano Siamak Moreh Sedq mentre prende parte al corteo.

Hundreds of Iranians, including university students and members of the country’s Jewish community, rallied Tuesday in support of the Islamic Republic’s disputed nuclear program on the eve of the resumption of talks with world powers.

Iranian state TV showed students gathered at the gate of Fordo enrichment facility, carved into a mountain south of Tehran. They formed a human chain, chanted “Fordo is in our hearts” and denounced the West, which has put pressure on Iran to curb enrichment activity which can be a step toward weapons development.

71464730

2 Commenti a "Gli ebrei iraniani manifestano per difendere il programma nucleare di Teheran. Antisemiti anche loro?"

  1. #Sh Bernays   23 novembre 2013 at 2:21 pm

    Cosa volete che facciano,poveracci. Sono ostaggi prigionieri. Andrebbero anche in strada con cartelli di Viva Hitler se per caso il gran capo iraniano abbracciasse l’ideologia nazista. Sono da capire e da compatire, non da sfruttare per propaganda anti-israeliana.