24 ore di delirio contro Radio Spada: Repubblica, Metro, CFCA, UGEI e gli immancabili “studenti di sinistra”

Premessa: Radio Spada ha organizzato per il 29 gennaio un dibattito in Università, presso un’aula messa a disposizione da un gruppo studentesco. Per approfondire clicca qui.

Inutile dirlo: è scoppiato il putiferio. Prima è successo questo: Il libro “Anche se non sembra” e le Ed. Radio Spada “schedati” dalle agenzie israeliane

Poi questo: La Repubblica: CATTOLICA, giovani ebrei: “Rettore impedisca conf. RADIO SPADA”

E ancora questo: Sinistra x Israele vs Radio Spada: piccoli “informatori” crescono…

Oggi La Repubblica rincara la dose con un articolone a tutta pagina e persino Metro si lancia nella mischia (seguono immagini).

A breve arriverà un nostro comunicato.

repubblica blondet cap giacobazzi  cattolica 1

repubblica blondet cap giacobazzi  cattolica 2

***

metro blondet giacobazzi radio spada

2 Commenti a "24 ore di delirio contro Radio Spada: Repubblica, Metro, CFCA, UGEI e gli immancabili “studenti di sinistra”"

  1. #Luca   22 gennaio 2014 at 8:53 pm

    Oggi, 22 gennaio 2014, la notizia è addirittura nella home page di repubblica.it. Ormai la polemica è diventata nazionale.

    Luca

  2. #Ranieri   27 gennaio 2014 at 5:28 pm

    Chiedo umilmente gli italiani ebrei sono più italiani degli italiani non ebrei ? Gli Italiani non ebrei possono avere dei dubbi e chiedere spiegazioni o debbono credere per legge ?