Vignette Anti Massoniche [PARTE 2]

-di Davide Consonni-

Abbandoniamo, umilmente e con rispetto, il primo 50ennio del 19° secolo statunitense per approdare nella cattolicissima Francia dei primi del ‘900, cattolicissima nonostante il giacobinismo massonico imperante e devastante. Per chi volesse leggere la prima parte di questo articolo clicchi qui.

Passo ora a mostrare le opere di Achille Lemot , un illustratore, fumettista e caricaturista francese, noto anche con gli pseudonimi di Uzès o Lilio. Divenne celebre per le sue pungenti illustrazioni pubblicate sulla rivista “Pelerin”.

Qui di seguito la biografia di Lemot: http://lavieremoise.free.fr/dossiers/dossiers.php?id_dossier=242

Il link che segue, invece, contiene altre opere di Lemot non riportate in questo articolo: http://www.lambiek.net/artists/l/lemot_a.htm

$_12
396px-Achille_Lemot-1902-5
408px-Achille_Lemot-1902-6
$_57 (3)

$_57 (2)
$_57 (4)
$T2eC16VHJIgFHSKdJuzHBSUmpd4c,g~~60_57

$_57 (5)

811749-994078

CC_28846

Per motivi tecnici inerenti al sito ospitante questo articolo non è possibile caricare immagini oltre un certo limite, perciò il proseguo di questa galleria di vignette anti massoniche sarà riportato in un nuovo articolo pubblicato su questo stesso sito intitolato “Vignette Anti Massoniche [PARTE 3]”.

Rispondi