E’ l’ex tesoriere dei giovani ebrei italiani che ci attacca con blasfemie anti-cristiane?

“Emanuel ******* Gargiulo”, questo il suo nome su Facebook, risulta essere – nell’assalto verbale operato ieri e oggi sulla pagina relativa alla presentazione di Anche se non sembra – uno dei più accaniti blasfemi, che con insulti irriferibili alla Santa Madre di Dio e al Suo Divin Figlio, ha cercato di scandalizzare i molti cattolici presenti. La gravità, la profondità e il carattere prolungato degli insulti e delle bestemmie esibisce il volto di chi ci attacca. Per vedere alcuni penosi esempi di ieri: “Profili ebraici” attaccano la nostra presentazione di oggi con immagini blasfeme contro Maria SS. e Gesù Cristo

Un profilo inventato? Un fake? Si direbbe di no. Incrociando i dati che mostra publicamente sul suo profilo con altri pubblicati su Moked, risulta che da entrabe le parti ci sia sempre un Emanuel Gargiulo – originario dello stesso luogo e residente analogamente nello steso luogo –  che nel 2013 è stato nominato tesoriere dell’UGEI (Unione Giovani Ebrei d’Italia). Ci troviamo quindi a chiedere all’UGEI immediati chiarimenti per smentire o confermare. Se fosse confermato, ci attendiamo le scuse di questa istituzione verso tutto gli italiani di Fede Cattolica.

Oggi, tra le altre:

blasf5

 

 

10006379_430518220417126_2587056461275187067_n

10 Commenti a "E’ l’ex tesoriere dei giovani ebrei italiani che ci attacca con blasfemie anti-cristiane?"

  1. #Mario Rossi   13 aprile 2014 at 4:14 pm

    Un ebreo che si chiama Gargiulo o è un convertito o figlio di convertito o figlio di madre ebrea e padre cristiano. In ogni caso se gli manca l’intelligenza, almeno un po’ di buon gusto e rispetto per i propri padri cristiani potrebbe conservarlo.

    Rispondi
  2. #Mario Rossi   13 aprile 2014 at 5:02 pm

    Infatti vedo che è uno di Castellamare di Stabia,probabile convertito recente al l’ebraismo dato il fanatico zelo, che ha potuto entrare nella Federazione Giov. Ebrei Italiani perchè il nuovo regolamento ammette anche i non iscritti alle comunità ebraiche, anche chi è in fase di conversione o intensamente interessato al l’ebraismo . Non è un tipico ebreo italiano, aperto, tollerante, di buon carattere. Questo qui probabilmente crea imbarazzo anche agli ebrei veri, che non possono cacciarlo. Ripeto: non date importanza a chi non la merita.

    Rispondi
    • #Mario Rossi   14 aprile 2014 at 5:22 pm

      Gargiu’, anche l'”ex filosofo francese” adesso! Leggiti cosa dice degli ebrei e dell’ebraismo, visto che lo citi. Che maniera da analfabeti di citare Voltaire: ci vieni anche a spiegare chi era Voltaire”ex filosofo francese”, dove l’hai trovato? Su Wikipedia? Ex filosofo,poi, questa è da raccontare come barzelletta. Ex filosofo o ex francese? Gargiu’ , tu ssì ‘nu bbuone uaglio’, ma girare il mondo non ti è servito a molto, sei rimasto un ‘uaglio’ di paese, prodotto tipico di quella fabbrica di ignoranti che è la scuola italiana. Controllati, non farti riconoscere per quello che sei, a Pariggi.

      Rispondi
  3. #Emanuele Gargiulo   13 aprile 2014 at 10:52 pm

    Voltaire ex filosofo francese dice blasfemie: il cristianesimo è la religione più ridicola, più assurda e più sanguinaria che abbia mai afflitto il mondo… Il vero Dio non può essere nato da una ragazza, morto sulla croce, e nemmeno mangiato in un pezzo di pane

    Rispondi
  4. #Davidulo Giudeo   13 aprile 2014 at 10:58 pm

    Tu organizzi una presentazione di un libro (anche interessante a suo modo) presenziata da un “prete” come l’innominabile capra che sedeva tra voi 25, cacciata – la capra – giustamente a calci nel sedere dalla chiesa, e parli di scandalizzare i cattolici???? Penso, caro Seveso (Giglio, o Guelfo Nero, o Torquemada Sempre) che i cattolici si scandalizzerebbero per bene a leggere le cose da invasato che posti pubblicamente qui https://www.facebook.com/piergiorgio.seveso, cose come queste: http://sicutoves.blogspot.com.es/2014/04/herejias-de-jorge-bergoglio-iv.html, o queste: http://www.losai.eu/occupare-il-vaticano-per-esaltare-loco-il-cosmopolitismo-massonico/
    Vergognati, animale. Vergognati per l’odio a cui inciti subdolamente.

    Rispondi
  5. #Emanuele Gargiulo   14 aprile 2014 at 12:51 am

    Io ho scritto e continuerò a scrivere a titolo personale, e a titoolo personale che vi denuncerò..

    Non faccio più parte dell’Ugei dal 31 dicembre 2013 quindi l’Ugei non vi deve niente!!!

    Rispondi
  6. #Mario Rossi   14 aprile 2014 at 12:15 pm

    Come vedete dalle risposte, si tratta di invasati, e di livello infimo. Cerchiamoci nemici seri, da combattere alla pari. Avere a che fare con gli imbecilli, diceva Brecht, rende imbecilli. Perciò lasciateli nel loro brago: se diamo loro importanza, si illuderebbero di essere importanti. Non li vuole nemmeno l’Ugei.

    Rispondi
  7. #Vickthor Hamza Jager   15 aprile 2014 at 6:54 am

    Lo conosco di persona ed era anche fascista un tempo, quei fascisti appunto borghesi e di simpatie giudaiche. È un perfetto idiota provocatore. Ci perdete solo tempo. Bloccatelo.

    Rispondi
  8. #Emanuele Gargiulo   16 aprile 2014 at 1:35 am

    borghese ci sarà tuo nonno, io vengo da una famiglia operaia…
    ero fascista, ma poi sono guarito. Vendendo tutti voi, non potevo più definirmi tale… ho una certa cultura ed intelligenza che sicuramente hanno fatto in modo che non frequentassi più una persona come te, che senza palle ti nascondi dietro un nick e dietro un sito internet astratto… i fascisti oggi sono senza palle… io ce le ho per questo non posso essere fascista!

    Rispondi

Rispondi