Famoso rabbino israeliano deride Bergoglio: rischio “idolatria”, incontrarlo è “peccaminoso”

THE ANTI TELEVISION PROTEST

“Those who are going to meet the Pope today and shake his hands are the ultimate source of impurity. Is this what they were chosen for?”

“Is God happy today, to see the chief rabbis of the State of Israel shaking the hand of the idol?”

Insomma omaggiare Francesco sarebbe un atto di idolatria.

Queste le dichiarazioni di Amnon Yitzhak, celebre rabbino israeliano, riportate da The Times of Israel

 Sul tema della xenofobia ebraica abbiamo già pubblicato Il migliore dei non ebrei merita di essere ucciso? Razzismo e rabbinato ebraico. Testo poi ripubblicato in Anche se non sembra.

2 Commenti a "Famoso rabbino israeliano deride Bergoglio: rischio “idolatria”, incontrarlo è “peccaminoso”"

  1. #Fabio   28 maggio 2014 at 5:55 pm

    Ecco un rabbino che nel suo errore è un nemico da rispettare. Come nemico preferisco lui, che i tanti Pacifici…

    • #guelfonero   28 maggio 2014 at 5:56 pm

      Senza dubbio.