FOTO RICORDO. Quando Alleanza Cattolica era inginocchiata a Ecône (FSSPX)

Come si cambia..

1422614_10202674852890350_1934965872119129749_n
[cliccare per ingrandire]

 

“Benedizione, al seminario di Ecône, di uno stendardo di Alleanza Cattolica (che prima di finire ingoiata dalla “Balena bianca” tuonava contro la “setta democristiana”) da parte di Dom Gérard Calvet (fondatore del monastero del Barroux, tra i primi ad aderire all’Ecclesia Dei e ad accettare il Vaticano II)” [C. S. G. Federici]

 

10006379_430518220417126_2587056461275187067_n

 

4 Commenti a "FOTO RICORDO. Quando Alleanza Cattolica era inginocchiata a Ecône (FSSPX)"

  1. #giovanni   2 maggio 2014 at 4:58 pm

    Ma lo scopo di pubblicare questa foto quale sarebbe? Rinfacciare ai membri più anziani di alleanza di aver frequentato Econe prima che Lefevbre ( che firmò le tanto contestate Costituzioni Dogmatiche promulgate al Concilio Vaticano II ) esagerasse? Infangare la memoria di Calvet a cui si deve l’esistenza di una comunità monastica che preserva tutt’oggi la Liturgia Tradizionale?

    • #Wallace   24 settembre 2014 at 11:44 am

      a dire il vero Lefbvre già nel ’76 fu sospeso a divinis… ma evidentemente allora le disobbedienze per AC erano accettabili…

  2. #Mardunolbo   5 giugno 2015 at 2:52 pm

    ad indicare il declino di Alleanza cattolica, ovvero come il declino dell’America cristiana….
    Ma guai a rinfacciare agli Unici Difensori del Cattolicesimo, il loro voltafaccia ad “U” per saltare a piè pari nel Vaticansecondo !
    (Così comodo, tutto sommato…!)