Report/ Radio Spada inserita tra i siti “antisemiti”, “tradizionalismo cattolico” sotto accusa

Ce lo aspettavamo, viste le polemiche di gennaio e molte altre che negli ultimi lustri hanno coinvolti diversi nostri autori. Queste accuse – tanto artificiose quanto strumentali – ci scivolano addosso e ci confermano a quale punto sia giunto il clima cultarale. Siamo alle liste di proscrizione: nel testo del report il “tradizionalismo cattolico” è citato più volte, inoltre si conia l’espressione “cattointegralista”. Citiamo con serenità due estratti di questa “Relazione sui principali episodi di antisemitismo in Italia nel 2013“:

Gli spazi online che contengono la documentazione antisemitica più articolata ed estremista continuano ad essere quelli di ispirazione neonazista e vicini al tradizionalismo cattolico. Il cyberspazio italiano è diventato forse il principale veicolatore di razzismo, intolleranza e antisemitismo. Attraverso qualsiasi motori di ricerca (come Google, Yahoo o Bing) si può accedere ai siti dell’odio con le loro teorie cospirative, negazioniste ed antisioniste.
I siti web in lingua italiana dove è possibile trovare i principali temi della polemistica antisemita sono:

[…], TerraSantaLibera, Syrianfreepress, Stormfront Italia, Radio Islam Italia, Il CinghialCorazzato, Italia Sociale, Radio Spada, Curzio Nitoglia blog, Agenzia stampa Infopal, ForumPalestina, Cloro al clero, Mondocane, Andrea Di Lenardo blog, Andrea Carancini blog, Antonio Caracciolo blog Arabcomint, IRIB Italian Radio, Disinformazione, Timmylove, Zret, Olodogma Olo truffa, Studi revisionisti di Carlo Mattogno, AAARGH il revisionismo olocaustico in italiano.

[…] I giornali coinvolti nella polemica antisemita sono il quotidiano Rinascita, il mensile Avanguardia, il semestrale L’uomo libero, […], tutte testate che gravitano nella galassia del radicalismo di destra e del tradizionalismo cattolico. […]

******************************************************

Pubblichiamo – rivolgendo un caro saluto ai nostri accusatori e garantendo loro il nostro ricordo nella preghiera – la quarta di copertina della ristampa di Anche se non sembra,delle Edizioni Radio Spada:

foto

7 Commenti a "Report/ Radio Spada inserita tra i siti “antisemiti”, “tradizionalismo cattolico” sotto accusa"

  1. #Ghislieri   16 maggio 2014 at 11:06 am

    Ottimo! Ringrazio Osservatorio Antisemitismo per la preziosa lista di siti non allineati. Alcuni di questi non li conoscevo. Ci farò un giretto per approfondire le mie conoscenze 😉

    Rispondi

Rispondi