RUSSIA PRONTA A TAGLIARE IL GAS

gas lines

Lo riporta l’agenzia Interfax: la Russia è pronta dal 3 giugno a tagliare il gas all’Ucraina , che – secondo Mosca – ha ormai accumulato un debito di circa 3,5 miliardi di dollari. Il premier russo Dmitri Medvedev avrebbe chiesto al CEO  di Gazprom A. Miller di “introdurre il pagamento anticipato del gas” per l’Ucraina “dalla giornata di domani”.

Sulla crisi ucraina oggi abbiamo pubblicato:

Ucraina: il Ministro degli esteri Mogherini vs Radio Spada. Lei parla di illegittimità?

Economia e politica. Valanga di “Sì” nel Donbass (che genera il 20% del Pil ucraino grazie al suo bacino minerario)

10006379_430518220417126_2587056461275187067_n

Rispondi