UCRAINA. “Perché ci odiano così?”

“Quando smetteranno di chiamarci separatisti? Come se ci alzassimo la mattina e ci salutassimo, buongiorno, sono un separatista, buongiorno a lei, sono un terrorista.”

“Non c’è alcuna differenza tra di noi, semplicemente noi non parliamo ucraino. Perché dunque ci odiano così?”

[qui l’articolo completo in inglese] 

 

A civilian holds a sign in front of Ukrainian troops at a checkpoint near the town of Slaviansk in eastern Ukraine
manifestanti in Ucraina orientale di fronte ai militari governativi: “siamo pacifici”

 

10006379_430518220417126_2587056461275187067_n