I Dottori della Chiesa e l’anticristo (Video LoSai)

I Dottori della Chiesa e l'anticristo

Dalle Dissertazioni teologiche-morali [1]. È stato diffuso nel mondo un certo opuscolo dal titolo: De Antichristo, sotto il nome di sant’Agostino, dove si dice che l’Anticristo nascerà da una vergine per opera del demonio, e non di uomo; ma questo libretto è certamente falso, poiché lo stesso sant’Agostino scrive che il nascere senza opera d’uomo fu un miracolo ch’è avvenuto nel mondo solo in Gesù Cristo. Dicono al contrario sant’Ippolito martire, sant’Efrem Siro, san Giovanni Damasceno1[2], e probabilmente lo sostiene anche il cardinal Gotti[3], che l’Anticristo nascerà da una donna disonesta fuori di matrimonio. Dicono ancora sant’Ireneo, sant’Ambrogio, sant’Agostino e san Gregorio[4], che nascerà da gente giudaica, e propriamente dalla tribù di Dan come ricavano dalla genesi (49,17) e da Geremia (8,16); e ciò lo sostiene per certo il card. Gotti, perché altrimenti (dice) i giudei non lo riconoscerebbero mai come il “loro messia”, se non fosse giudeo, secondo come argomentano ancora san Girolamo e san Cirillo citati dal Gotti. [… prosegue … guarda il video …]

[1] DISSERTAZIONE III. Dell’Anticristo, 1026, Biblioteca Intratext
[2] S. Hyppol. orat. de consum. mund. s. Eph. serm. de Antichr. s. Damasc. l. 4. de fide c. 27.
[3] Theol. p. 3. tr. 15, de fine M. q. 1. de Antichr.
[4] S. Iren. l. 5. s. Ambr. de Bened. patriarch. c. 7. s. Aug. lect. 22. in Iosue, s. Greg. l. 31. moral.