L’Imam prega con Bergoglio per la “vittoria sugli infedeli”?

"VITTORIA SUGLI INFEDELI"

Si era parlato, ben spiegando, del recente raduno sincretista tenutosi nei giardini vaticani, pregando un “dio” indefinito, quindi una farsa agnostica, alla ricerca di una “pace” umana. 

Maggiori informazioni e dottrine a confronto: 

1) http://radiospada.org/2014/06/la-preghiera-per-la-pace-presso-i-giardini-vaticani/

2) http://radiospada.org/2014/06/lazione-cattolica-italiana-invita-a-pregare-i-diavoli-e-bestemmia-abramo/

Protagonisti Bergoglio (per i modernisti),  Shimon Peres (per i talmudisti) et Mahmoud Abbas (per i maomettani).

L’Imam invitato da Bergoglio ha recitato le sue “invocazioni”, solo che l’Imam ha detto una frase notata dallo scrittore egiziano-tedesco Hamed Abdel-Samad poi trasmessa in Francia da Bernard Antony, presidente della Agrif, e riportata dal blog di Yves Daoudal. Titolo dell’articolo: Victoire islamique au Vatican.

Per cosa ha pregato, con Bergoglio, in Vaticano, l’Imam Mahmoud Abbas? “Prego ‘dio’ per la vittoria sugli infedeli“.

Secondo l’Islam gli infedeli saremmo anche noi.

Secondo la stampa estera, il Vaticano, resosi conto della cosa, ha fatto sparire l’invocazione dal suo sito (fonte qui). Vedi anche qui per l’invocazione probabilmente superstite. Qui invece c’è lo schema dell’incontro.

11 Commenti a "L’Imam prega con Bergoglio per la “vittoria sugli infedeli”?"

  1. #Pierfrancesco Palmisano   16 giugno 2014 at 9:12 am

    speriamo che taglino la testa a tutta europa

    Rispondi
  2. #bbruno   16 giugno 2014 at 9:59 pm

    quale miglior vittoria di quella riportata senza combattere (perché il tuo nemoico si è già concesso nelle tue mani)??? Ecco alle cure di quale ‘buon’ pastore ci troviamo consegnati!

    Rispondi
  3. #gora   17 giugno 2014 at 2:15 am

    prima di tutto dare del “maomettani” ai musulmani é fare prova di manzanza di rispetto verso piu di 1.5 milliardi di personna. Il Papa ha piu rispetto di voi.. la parole infedele non comprende( cristiani, ebreo che sono chiamati gente del libbro)

    Rispondi
  4. #Dario   17 giugno 2014 at 12:49 pm

    Ma piuttosto…fonti certe e più auterovoli di qualsivoglia semisconosciuto blog in cerca di fama?

    Già avete clamorosamente toppato con la bufala del crocifisso nascosto e dei simboli cristiani occultati per la visita, senza che nessuno di voi, l’autrice di quell’articolaccio in primis, abbia avuto l’umiltà di rettificare e scusarsi.

    Dopo Radio Vacante siete indirizzati sempre più al titolo di Radio Bufala.

    Rispondi
    • #ricciotti   17 giugno 2014 at 12:53 pm

      “fonti certe e più auterovoli di qualsivoglia semisconosciuto blog in cerca di fama?”

      guardi il video in lingua originale e si faccia la sua idea.

      “Già avete clamorosamente toppato con la bufala del crocifisso nascosto e dei simboli cristiani occultati per la visita”

      forse ha toppato lei perché nel percorso dei giardini e nel giardino della ‘preghiera’ sono stati rimossi tutti i simboli religiosi. C’è scritto anche sul sito del Vaticano. Abbiamo toppato sia noi che il Vaticano, beato lei che non toppa.

      “… senza che nessuno di voi, l’autrice di quell’articolaccio in primis, abbia avuto l’umiltà di rettificare e scusarsi”

      Adesso si scusi lei, commentatore poco informato.

      saluti e complimenti per l’educazione. il suo catechista dovrebbe essere catechizzato.

      Rispondi
  5. #Diego   17 giugno 2014 at 9:56 pm

    “Protagonisti Bergoglio (per i modernisti)”: VERISSIMO! Una “preghiera” sincretista, che è già stata infallibilmente condannata dalla Chiesa, non rappresenta di certo i Cattolici!

    Rispondi
    • #Diego   19 giugno 2014 at 1:25 am

      La religione (l’unica vera) ha condotto in Paradiso milioni di anime e ha portato giustizia e moralità, l’ateismo ha portato guerre, perversioni di ogni tipo e aborto (che ne ha uccisi più di tutte le guerre messe insieme)!
      Chi non capisce una cosa così semplice farebbe meglio a tacere o dirà sempre gli stessi stupidi luoghi comuni!

      Rispondi
  6. #Marco   18 giugno 2014 at 10:49 am

    La pace va costruita tra uomini di buona volontà. Le religioni e i loro fanatismi più che guerre non hanno portato.

    Rispondi
    • #Diego   19 giugno 2014 at 1:28 am

      La religione (l’unica vera) ha condotto in Paradiso milioni di anime e ha portato giustizia e moralità, l’ateismo ha portato guerre, perversioni di ogni tipo e aborto (che ne ha uccisi più di tutte le guerre messe insieme)!
      Chi non capisce una cosa così semplice farebbe meglio a tacere o dirà sempre gli stessi stupidi luoghi comuni!

      Rispondi
  7. Pingback: [VIDEO] Norvegia, summit “Islam moderato” in 4.000: tutti vogliono la sharia nel mondo | Radio Spada

Rispondi