Roma 12 giugno 2014: il GOI racconta il CV2°

La chiesa del dialogo dal Concilio Vaticano II a Papa Francesco 

CVII massoneria Non aggiungiamo commenti o considerazioni, ci limitiamo a riportare documenti realizzati dai nostri collaboratori:

 

Clicca per visualizzare

Conferenza video: Concilio vaticano secondo l’8 settembre della Chiesa.

Documenti e fonti:  Quando un Pontefice piace alla massoneria

 

 

 

 

 

8 Commenti a "Roma 12 giugno 2014: il GOI racconta il CV2°"

  1. #Remo Fantozzi   7 giugno 2014 at 9:27 pm

    Cari amici di Radio Spada,
    vi sarei molto grato poteste essere così gentili da indicarmi come poter avere il testo del la conferenza tenuta da Piergiorgio Seveso e Luca Fumagalli sul concilio vaticano secondo,
    Ciò poiché sto realizzando un’antologia di ampio respiro sul modernismo nella Choesa Cattaolica. Ho diviso l’antologia in tre sezioni (ognuna costituita da diversi fascicoli): i) le origini (fino alla morte di San Pio X e del Card. Merry Del Val); II) il secondo dopoguerra: la riscossa dei modernisti e la conquista del ponte di comando della barca di Pietro (i filocomunisti ed i filoprotestanti al potere); III) i giorni nostri: l’accelerazione dell’azione dei neomodernisti volata alla scomparsa del Cattolicesimo Tradizionale ed all’instaurazione di una Chiesa mondialista, sincretista e relativista, in una parola massonica.
    Mi ha mosso a tale impresa (molto laboriosa e faticosa) l’interesse che da diversi anni nutro per gli argomenti di mariologia: vita, apparizioni e messaggi della Madonna; le profezie della Madonna sulla futura crisi della Chiesa e sulla confusione del clero (La Salette, Fatima, Garabandal, Akita, , ecc.) mi hanno spinto ad interessarmi della questione modernista all’interno della Chiesa Cattolica, in ciò favorito anche dalla maggior disponibilità di tempo libero che ho da quando sono andato in pensione.
    Vi prego quindi, se potete, di farmi avere il file con il testo della conferenza in oggetto, oppure di consentirmi di mettermi in contatto con i due autori per richierderlo a loro.
    Grazie fin d’ora per la cortese attenzione e vi prego di gradire i miei più sinceri e cordiali saluti,
    Remo Fantozzi

    Rispondi
  2. #guelfonero   9 giugno 2014 at 7:16 pm

    Stiamo lavorando per lei.

    Piergiorgio Seveso

    Rispondi

Rispondi