XX settembre. La Meloni va a Porta Pia coi bersaglieri ad onorare il disonore.

Dopo il voto favorevole di Fratelli d’Italia al divorzio breve, ora una nuova rassegna di foto in cui la Meloni va ad onorare i nemici del Cattolicesimo: quei bersaglieri che facendo bassa manovalanza per la Massoneria, occuparono Roma nel 1870 invadendo uno Stato sovrano. Del resto da un partito che annovera tra i suoi membri l’ex ministro della Difesa La Russa, tanto di più non ci si poteva aspettare. Tra gagliardetti e fanfare, il livello rimane quello. 

Ecco il testo riportato dalla loro pagina FB: “Una delegazione di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, guidata dal presidente Giorgia Meloni e formata dal portavoce romano De Priamo, dal capogruppo in Campidoglio Ghera, dal capogruppo del Comune di Milano Osnato, dal capogruppo in Regione Piemonte Marrone e da altri amministratori di tutta Italia hanno deposto un mazzo di fiori a Porta Pia per onorare l’impresa di quegli eroici bersaglieri che entrando dalla breccia restituirono all’Italia la sua capitale naturale in Roma il 20 settembre 1870. Presenti alla deposizione alcuni esponenti della sezione di Roma Capitale dell’Associazione Nazionale Bersaglieri”.

meloni

10408005_656323614466936_3853728314335439810_n

10609647_656323601133604_8513836300461353142_n

10620786_656323617800269_5306460099196449540_n

 

4 Commenti a "XX settembre. La Meloni va a Porta Pia coi bersaglieri ad onorare il disonore."

  1. #Marco   22 settembre 2014 at 2:25 pm

    La Santa breccia di Porta Pia!!

    Rispondi
  2. #Cattolico   22 settembre 2014 at 5:04 pm

    La celebrazione della stupidità

    Rispondi
  3. #Angheran   23 settembre 2014 at 10:01 am

    Molti ricorderanno come cinque anni fa fu proposta alla Meloni e ai giovani del suo partito una lettura critica del Risorgimento:
    http://archiviostorico.corriere.it/2009/settembre/14/battuta_ignorata_contro_Risorgimento_co_9_090914051.shtml

    Ovviamente si preferì ignorare la “provocazione” , ignorare il problema culturale in genere, e ignorando , ignorando arrivare oggi a celebrare la santa breccia e persino Giordano Bruno..

    Rispondi
  4. #Mardunolbo   22 settembre 2015 at 10:00 pm

    Povera Meloni fuor di melone come tanti politici per l’ignoranza pervicace che li affligge….
    Ma possibile che non vi sia un personaggio politico italiano che sappia qualcosa di più in Storia ?
    Grazie ad Angheran di portare una notizia interessante.

    Rispondi

Rispondi