Indagato dalla Procura di Siena il Gran Maestro della Massoneria

– di Davide Consonni –

Stefano Bisi, Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia e direttore del Corriere di Siena è stato iscritto nel registro degli indagati dalla Procura di Siena per presunto ricettazione. Le autorità competenti hanno perquisito l’abitazione, l’ufficio e alcuni immobili romani di proprietà del Bisi.

Qui di seguito riporto diversi articoli di quotidiani che riassumo l’intricata vicenda che vede coinvolto Stefano Bisi, Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia:

Fatto Quotidiano: Siena basket: Pianigiani indagato per evasione fiscale, Bisi per ricettazione

La Nazione: Mens Sana, inchiesta ‘Time Out’: indagati Bisi e Pianigiani

Il Tirreno: Mens Sana: indagati il gran maestro Bisi e il ct della nazionale di basket

RaiNews: Basket, fallimento Mens Sana Siena: indagato il ct della Nazionale Pianigiani

Il Gran Maestro Stefano Bisi ha pubblicato nella serata di ieri un comunicato attraverso il sito ufficiale del Grande Oriente d’Italia:

“Sono profondamente addolorato per il trauma provocato indirettamente alla Comunione dalla vicenda giudiziaria in cui mi trovo, mio malgrado, coinvolto e nel quale il Grande Oriente è chiaramente e totalmente estraneo. Quanto alla mia posizione personale, sono sereno e sono convinto, poiché credo fortemente nella giustizia e nel corretto operato della magistratura, che riuscirò a dimostrare l’infondatezza dell’accusa che mi è stata contestata nell’ambito dell’inchiesta in corso alla quale ho dato e darò la mia piena disponibilità ad una forte collaborazione sostanziale.

Roma, Villa Il Vascello, 17 ottobre 2014″


[FONTE]

download

 

4 Commenti a "Indagato dalla Procura di Siena il Gran Maestro della Massoneria"

  1. #bbruno   18 ottobre 2014 at 5:08 pm

    …o, dimenticavo, a meno che non sia caduto in disgrazia questo gran maestro….

    Rispondi
  2. #bbruno   18 ottobre 2014 at 6:22 pm

    è saltato il commento precedente, che diceva:

    Una PROCURA indaga un gran maetro della massoneria…ma va là!

    Rispondi
  3. #Giuliano   18 ottobre 2014 at 7:22 pm

    Sono tutti sereni,quando vengono indagati o arrestati. Se so di essere innocente io sarei furioso,offeso,umiliato,altro che sereno.

    Rispondi
  4. Pingback: Radio Spada VS Setta Massonica | Radio Spada

Rispondi