Blasfemia senza fine. Suor Cristina con I. Blasi e Mammuccari vestiti da suore

cristin

Nel programma Le Iene è andata in scena un’esibizione di suor Cristina in cui sono apparsi Ilary Blasi e Teo Mammuccari vestiti da suore.

Non è necessario alcun commento. Ricordiamo:  

Come volevasi dimostrare. “Madonna” applaude Suor Cristina: “sorelle per la vita”

Patti Smith – sì, proprio lei – canterà in Vaticano. Con suor Cristina.

 

10 Commenti a "Blasfemia senza fine. Suor Cristina con I. Blasi e Mammuccari vestiti da suore"

  1. #bbruno   27 novembre 2014 at 6:31 pm

    manca solo il Bergoglio vestito alla stessa maniera: che scoop mancato… (e pensare che LUI ci sarebbe stato, eccome -pagliaccio come è di natura e portato alla pagliacciate!)

  2. #Giuliano   27 novembre 2014 at 6:41 pm

    In Pakistlan un’attrice si è beccata 26 anni di carcere per blasfemia, aveva interpretato la figlia di Maometto. Questi 3 imbecilli non meritano tanto, basta una pernacchia.

  3. #jane   27 novembre 2014 at 6:44 pm

    Non ci resta che piangere e poi arrabbiarci come delle iene.

  4. #Francesco   27 novembre 2014 at 9:47 pm

    Perché meravigliarsi, lo show che fa Cristina e company non è niente in confronto allo show che si fa alla S.Messa.
    Ovviamente suggerirei a “suor” Cristina di lasciare la vita religiosa per fare la cantante, forse sarà più utile.

    • #Matteo   28 novembre 2014 at 12:06 pm

      Se facesse la cantante senza strumentalizzare ed insultare l’abito che porta e senza umiliare e infangare la vera vocazione di tante suore vere, non sarebbe nessuno, potrebbe al massimo strillare i suoi starnazzi in qualche sagra paesana.
      Questo lo sa bene lei e la sua superiora e per gente del genere
      “pecunia non olet”, altro che lo sterco del demonio…. quindi lo show deve continuare.

      I veri “pericoli” per la Congregazione dei Religiosi e per il sudamericano viaggiatore sono i Francescani dell’Immacolata mica queste galline da fiera.

  5. #Mardunolbo   28 novembre 2014 at 6:26 pm

    Be, i Francescani dell’Immacolata, sono i primi compromissori che avendo accettato il compromesso di avere la messa vera ed in papa modernista, si sono messi la testa sotto la mannaia aspettando il colpo finale. Che è inevitabilmente arrivato….
    Di Cristina (forse suora) ho visto intervista delle iene in cui le chiedevano se si fosse mai baciata. Ha risposto di sì aggiungendo altri particolari su insistenza “jenica” ma senza alcuna vergogna o discrezione.Non è altro che uno dei tanti frutti perversi della chiesa ufficiaie ex cattolica, che qui vengono mostrati ai dubbiosi.
    A quelli cioè che si lamentano ma scelgono sempre la parrocchietta comoda ,sottocasa, piuttosto che cercare una messa come si deve !

  6. #Leone Salvatore   29 novembre 2014 at 1:57 pm

    Non vedo dov’è il male se una suora canta anche in pubblico. .se prima di farsi suora ha baciato qualcuno..se Mammucari. ..si veste da suora…spiegatemelo! ..forse per altro!?!?? È vero che la TV è piena di comunicazioni dissacranti,non rispettose dei cattolici.

  7. #Francesco   29 novembre 2014 at 3:54 pm

    Ciò che Cristina abbia fatto prima di divenire suora (ma poi, è suora?) non sono affari nostri, ma sono affari nostri il messaggio che veicola, in merito poi al vestirsi da suora da parte di Ilary e Mammucari, dipende sempre dal motivo per cui ci si “traveste”.

  8. #gigi   30 novembre 2014 at 12:45 am

    Io ho telefonato alle orsoline santa famiglia di milano (numero su internet) protestando per lo scandalo che danno con la sister cristina. fatelo anche voi!

  9. #roga,g   30 novembre 2014 at 4:09 pm

    e’ il segno dei tempi suore che fanno spettacolo , gesuiti che sdoganano sodomiti , vescovi che annullano raduni di preghiera. IL MONDO ALLA ROVESCIA