Domani un convegno sull’enciclica ‘Pascendi’ di S. Pio X

Venerdì 12 dicembre si terrà a Seregno il convegno “L’immutabilità della Tradizione. Teologia e attualità dell’Enciclica Pascendi Dominici Gregis di San Pio X”. Parteciperanno il Prof. Roberto de Mattei, storico della Chiesa presso l’Università Europea di Roma, e don Mauro Tranquillo, Sacerdote della Fraternità Sacerdotale San Pio X.
All’indomani di un Sinodo in cui alcuni vescovi e cardinali hanno apertamente negato l’immutabilità della Tradizione della Chiesa, il convegno aspira a essere occasione per una riparatrice riaffermazione dell’ortodossia cattolica e per un incontro dei cattolici preoccupati per una situazione ogni giorno più grave.
A conclusione del convegno, sabato 13 dicembre, sarà celebrata alle ore 10 nella chiesa di San Giuseppe presso la Villa Buttafava (via Resegone, Desio) una Messa in Rito ambrosiano antico.

Si ringraziano il Prof. Andrea Sandri e il Circolo Card. J. H. Newman.

Newman_minif immutabilità
[cliccare per ingrandire]

Un commento a "Domani un convegno sull’enciclica ‘Pascendi’ di S. Pio X"

  1. #bbruno   12 dicembre 2014 at 10:33 am

    ma ora trionfa la tradizione…vivente , quella che si evolve si muta si adatta si aggiorna sta al passo si omologa si fonde… e a forza di ….diluirsi nel tutto, non lascia più nessuna traccia di sé! E sono sessanta e più anni che la menano con questa tiritera (Bergoglio è perfettamente su questa linea !) , e dove trovare preti ( non parliamo di vescovi!) in Italia che denuncino viso aperto questa aberrazione??? Tutti appiattiti o tutti muti, quando non apertamente conformi! E, si sa, anche i preti ‘tengono famiglia’: bisogna pur sopravvivere!

    Rispondi

Rispondi