[DA VEDERE] Una mappa della ‘colonizzazione’ islamica nel continente europeo

 

002
[cliccare per ingrandire]

Ringraziamo Pierfrancesco Palmisano per aver realizzato questa cartina, aggiornata all’anno solare 2014.
Possiamo osservare su ciascun Paese europeo un numero ordinale, che indica la posizione del nome “Maometto” (e varianti) nella classifica dei nomi più frequentemente imposti ai nuovi nati. Più il numero ordinale è piccolo, più numerosi sono i piccoli “Maometto” nati in quel Paese.
I Paesi sprovvisti di tale numero hanno dati poco rilevanti (“Maometto” è dal centesimo posto in giù nella classifica dei nomi di bimbo più frequenti).

 

2 Commenti a "[DA VEDERE] Una mappa della ‘colonizzazione’ islamica nel continente europeo"

  1. #Mardunolbo   20 agosto 2015 at 4:58 pm

    Ovvero, dove c’è 1° significa che è al primo posto/100, dove c’è 30° è al 30esimo posto/100 , e così via…
    Giusto ?
    Si può notare che la Germania , che ha accolto milioni di Turchi già da parecchi anni, ora ne tragga le conseguenze !

  2. #Tommaso Pellegrino   22 agosto 2015 at 4:54 pm

    Mi consola il fatto che noi abbiamo il trattino e non il numero ordinale. Dunque il nome “Maometto”, in Italia, è piazzato peggio che al 100° posto, per cui dovrebbero conseguentemente anche esserci meno musulmani in generale. Condoglianze all’Inghilterra: con Maometto al 1° posto, poveri John, Paul e James!!
    Tommaso Pellegrino – Torino
    http://www.tommasopellegrino.blogspot.com