[NOVITA’] Arriva ‘DIO accessibile a tutti’, un piccolo capolavoro di R. Garrigou-Lagrange O. P.

garrigou

 

>>>già prenotabile qui<<<

 

TITOLO: DIO accessibile a tutti

SOTTOTITOLO: Prova della sua esistenza che racchiude tutte le altre, da quella del moto locale fino a quella dei frutti della santità. IL PIÙ NON VIENE DAL MENO

AUTORE: Reginaldo Garrigou-Lagrange O.P.

INTRODUZIONE:

Il libretto che avete in mano – un piccolo capolavoro di filosofia – giaceva quasi dimenticato da tutti se non dai conoscitori del fine domenicano. Sono pagine da leggere con calma, da meditare, da rileggere, da interiorizzare nel tempo. Esse insegnano sì la Verità ma, insieme ad essa, anche un metodo verace. La grande semplicità dei contenuti che si pongono alla mente del lettore non li rende in alcun modo banali. Semplicità e facilità non sono necessariamente sinonimi sebbene l’armonia tomista che caratterizza il testo renda l’insieme dell’opera accessibile a tutti, come riferisce il titolo.

INFORMAZIONI SULL’AUTORE:

Réginald Garrigou-Lagrange (Auch, 1877 – Roma, 1964) è stato un religioso domenicano francese ed uno dei più grandi teologi neotomisti del XX secolo. Scrittore prolificissimo, ha pubblicato, oltre a Dio accessibile a tutti: Il senso comune, la filosofia dell’essere e le formule dogmatiche; Dio. Sua esistenza e sua natura; La Rivelazione. Come è proposta dalla Chiesa Cattolica; Perfezione cristiana e contemplazione. Secondo la dottrina di S. Tommaso d’Aquino e S. Giovanni della Croce; L’amore di Dio e la Croce di Gesù. Studio di teologia mistica sul problema dell’amore e le purificazioni passive in accordo ai principi di S. Tommaso d’Aquino e la dottrina di S. Giovanni della Croce; La Provvidenza e la fiducia in Dio. Fedeltà e abbandono; Il realismo del Principio di causalità; Le tre conversioni e le tre vie; Il senso del Mistero ed il chiaroscuro intellettuale. Natura e Soprannaturale; Il Salvatore ed il Suo amore per noi;La predestinazione dei santi e la Grazia. La dottrina di S. Tommaso comparata agli altri sistemi teologici; Introduzione allo studio di Dio. Schemi di lezioni;Madre Maria di Gesù. Fondatrice della Compagnia della Vergine; L’unità di Dio. Commento alla prima parte della Somma teologica; Le tre età della vita interiore. Preludio a quella del cielo. Trattato di teologia ascetica e mistica; La Madre del Salvatore e la nostra vita interiore; La Trinità e La Creazione. Commento alla Somma teologica qq. 27-119; L’Eucarestia e Questioni dogmatiche sulla Penitenza. Commento alla Somma teologica; Cristo Salvatore. Commento alla terza parte della Somma teologica; Attualità ed essenza del tomismo; La Grazia. Commento alla Somma teologica I-II qq. 109-114; La santificazione del sacerdote, secondo le necessità dei nostri tempi; La sintesi tomista; La vita eterna e la profondità dell’anima; L’unione del sacerdote con Cristo sacerdote e vittima. Corso di teologia spirituale per sacerdoti; Le virtù teologiche. Commento alla Somma teologica I-II qq. 62.65 e II-II qq. 1-46;Madre Maria di Gesù Deluil-Martiny. Fondatrice della Società dei Figli del Cuore di GesùLa beatitudine, gli atti umani e l’ambiente. Commento alla Somma teologica I-II qq. 1-54.

INDICE:

  • Nota editoriale
  • Prefazione
  • Capitolo primo. Impostazione del problema
  • Capitolo secondo. Dottrina della Chiesa sulla possibilità della dimostrazione razionale dell’esistenza di Dio
  • Capitolo terzo. L’insegnamento comune dei teologi sulla «facilità» di questa dimostrazione
  • Capitolo quarto. Enunciazione della prova generale che racchiude tutte le altre
  • Capitolo quinto. Spiegazione del principio di questa prova generale
  • Capitolo sesto. Applicazioni: non si dà moto senza un motore supremo
  • Capitolo settimo. Non si danno esseri contingenti e corruttibili senza un essere necessario ed imperituro
  • Capitolo ottavo. Non si danno esseri viventi senza un primo vivente che sia la vita stessa
  • Capitolo nono. Non si dà ordine nel mondo senza un ordinatore supremo
  • Capitolo decimo. Non si danno esseri intelligenti nel mondo senza una causa prima intelligente
  • Capitolo undecimo. Non si danno verità necessarie e immutabili senza il fondamento eterno in una verità suprema
  • Capitolo dodicesimo. Non si dà legge morale senza un legislatore supremo
  • Capitolo tredicesimo. Non si dà santità feconda senza un Dio sommamente santo
  • Capitolo quattordicesimo. Valore di questa prova dell’esistenza di Dio considerata nella sua gradazione ascendente. Bisogna scegliere: o il vero Dio o l’assurdo

PAGINE 96 formato A5

 

PREZZO: € 9,90 + spese di spedizione

>>>già prenotabile qui<<<

 

Rispondi