La Gran Loggia del Partito Democratico candida massoni a Milano?

-di Davide Consonni-

Gioele Magaldi, Gran Maestro del Grande Oriente Democratico e presidente del Movimento Roosevelt, ha annunciato la candidatura di tre suoi collaboratori (anch’essi associati al MR) nella lista candidati del Partito Democratico milanese. I nomi dichiarati dal Magaldi sono i seguenti: CARMINE PACENTE, MICHELE PETROCELLI e MARTA FERRADINI. Nella lista ufficiale del PD compare solo il nome dell’iper europeista CARMINE PIACENTE, tra quelli dichiarati dal Gran Maestro. Ad onor del vero non ci è dato sapere se tal Piacente sia un figlio della vedova iniziato a qualsivoglia obbedienza massonica, potrebbe gentilmente illuminarci il suo amico e folkloristico Gran Maestro su tale fatto. Sempre per amor di verità non ci è noto se e quanti altri grembiulini compaiono nella lista del PD, ci è però nota la candidatura dell’ex presidente dell’UGEI, di una musulmana femminista e di un’altra musulmana LGTB. La Gran loggia del Partito Democratico e il suo Gran Maestro De Benedetti l’Israelita non disprezzeranno certo l’appoggio di un’obbedienza misera e sgangherata come quella del Grande Oriente Democratico, nonostante tutte le annose beghe massoniche tra il Magaldi, il Raffi, tribunali massonici, goiseven e chi più ne ha più ne metta.

VEDI ANCHE:
-La Gran Loggia Massonica del Partito Democratico

-Tra il Partito Democratico e il massone c’è eterna devozione

-Gianni Pittella del Partito Democratico e i 3000 massoni della Gran Loggia di Rimini [FOTO, PROVE]

-Il sindaco di Prato [PD] e il suo amore per la massoneria

15 Commenti a "La Gran Loggia del Partito Democratico candida massoni a Milano?"

  1. #Riccardo   16 maggio 2016 at 12:24 pm

    Il 17 aprile gli italiani hanno sbagliato. Se sbaglieranno anche il 10 ottobre sono proprio idioti.

    Rispondi
    • #Alessio   16 maggio 2016 at 12:36 pm

      I Cretini Suicidi, caro Riccardo, i Cretini Suicidi! La razza più pericolosa dei nostri tempi, coloro che in nome della demo(no)crazia vogliono sparire dalla Storia.
      In Italia sembra che siano circa la metà, per incredibile che sembri. Altrove sono anche di più.

      Rispondi
      • #Riccardo   16 maggio 2016 at 2:35 pm

        In effetti, caro Alessio, a Londra sono più cretini che qui.

        Rispondi
  2. #Alessio   16 maggio 2016 at 12:34 pm

    Un altro articolo da leggere prima dei pasti, perchè le notizie contenute provocano conati di vomito.
    Fanno ridere la mussulmana femminista e il/la mussulmano/a LGBT… a quando il trans wahabita omo-zoo-necrofilo vegano?

    Rispondi
    • #Alessio   16 maggio 2016 at 12:37 pm

      Musulmano/a… con una sola “s”.

      Rispondi
  3. #Paolo   16 maggio 2016 at 1:24 pm

    Sia lodato Gesù Cristo.

    Buongiorno a tutti, non partito democratico, ma partito demoniaco, ecco chiamiamolo con nome appropriato e corretto.

    Paolo

    Viva Maria

    Rispondi
    • #Alessio   16 maggio 2016 at 4:32 pm

      Per la precisione demo(no)cratico, da demo(no)crazia.

      Rispondi
    • #Giacomo   17 maggio 2016 at 9:00 am

      O anche partito delinquente

      Rispondi
      • #Alessio   17 maggio 2016 at 5:46 pm

        Delinquente è un eufemismo. Nell’articolo sulla penosissima letterina a Pannella si parlava di Totò Riina… mille volte meglio Totò Riina che Pannella, e meglio anche di tutta’ sta feccia immonda.

        Rispondi
  4. #Jade   16 maggio 2016 at 4:53 pm

    Ma quante discariche in questo nostro martoriato Bel Paese, ogni giorno ne viene fuori una nuova
    che poi tanto nuova non è, ma sempre piu’ a cielo aperto, saranno anche queste colpevoli del
    ‘Climate Change’, anzi sicurissimo.
    Poi qualche scienziato mattachione di turno, voleva dare la colpa alle flatulenze delle vacche…

    Rispondi
  5. #Giacomo   17 maggio 2016 at 9:03 am

    Il Pd è il male assoluto. Dicono di essere di sinistra e allo stesso tempo sono servi della finanza internazionale e del mondialismo giudaico-massonico. Leccano il posteriore agli USA e alla UE, facendo tutto ciò che gli ordinano. Devono sparire, loro e, mi dispiace, darei due bastonate anche a chi li vota, questi delinquenti!!!

    Rispondi
    • #Riccardo   17 maggio 2016 at 11:52 am

      Condivido in pieno. Non condivido, invece, chi sostiene che bisogna sostenere Renzi perchè il suo successore sarebbe peggiore di lui. Qualcuno peggiore del bullo di Rignano? Mi sembra molto difficile.

      Rispondi
      • #Alessio   18 maggio 2016 at 6:37 pm

        L’unica cosa che dovrebbe sostenere Renzi sarebbe una corda legata al suo collo, possibilmente di pianoforte.

        Rispondi
  6. #Giacomo   17 maggio 2016 at 9:04 am

    Ovviamente, sono in combutta con colui che sta a Santa Marta sui migranti, perché eseguono , sia lui che il Pd, il programma delle logge……

    Rispondi
    • #Alessio   17 maggio 2016 at 4:38 pm

      Una cosa giusta che aveva detto Hitler : “C’è la necessità di spopolare l’Europa”.
      Vorresti una lista? Non serve, credo!

      Rispondi

Rispondi