Et sic per gradus ad maiora tenditur: sonetto in onore di Guy Fawkes

Sonetto per ricordare Guy Fawkes, la maschera di V per Vendetta

SCV+N

oto anche come Guido Fawkes e John Johnson, è stato membro di un gruppo di cospiratori cattolici inglesi che tentarono di assassinare con un’esplosione il re Giacomo I d’Inghilterra e tutti i membri del Parlamento inglese riuniti nella Camera dei Lord per l’apertura delle sessioni parlamentari dell’anno 1605, complotto passato alla storia come la congiura delle polveri (e che in parte è quello che molti italiani sognano di fare coi loro simpatici parlamentari). Con lui perse la vita anche il prete Gesuita Henry Garnet, perché confessore dei congiurati. Questo fatto portò molti protestanti a sterminare molti cattolici innocenti solo perché fedeli al Papa e alla Vera Religione.

Guy Fawkes l’avventuroso
Temerario e intraprendente
Uomo giusto e fervente
Ha un pensiero assai bramoso.

Con intento ardimentoso
Il “Reale” impenitente
Sodomita e miscredente
assassinare è doveroso.

Tuttavia il fato ostile
Porta Fawkes a catturare
e la vendetta a non compire

il nostro eroe veder morire
ma il suo nome non obliare
con una nenia infantile.

Simone Petrus Basileus I.G.