Donbass, the dark side of Europe

Donbass, the dark side of Europe

  di Giampaolo Rossi   “I nostri figli andranno a scuola e nei parchi giochi. I loro si dovranno rintanare nei seminterrati … così vinceremo questa guerra”. Queste parole non le ha pronunciate un tagliagole dell’Isis o di Al Qaeda; o uno di quei despoti mediorientali contro cui l’Occidente lancia i suoi strali moralistici e […]

Qualche osservazione sulla crisi iraniana (e saudita)

Qualche osservazione sulla crisi iraniana (e saudita)

Iran, le proteste nascono all’interno del regime   di Luca Fortis   La sorpresa è il sentimento che ha accomunato la maggior parte degli iraniani quando sui telegiornali è apparsa la notizia che in molte città del Paese erano in corso manifestazioni anti governative. Al contrario di quello che spesso si è detto i primi a […]

Sulle proteste in Iran, singolare moderazione del Regno Saudita

Sulle proteste in Iran, singolare moderazione del Regno Saudita

di Maurizio Blondet Collasso del regime  degli ayatollah in Iran?   L’Arabia Saudita non se lo augura,  del resto lo ritiene improbabile. “Se la rivolta popolare metterà fine alle operazioni militari di Teheran all’estero  e obbligherà il regime concentrarsi invece nelle riforme  di casa e nello sviluppo interno, questa sarebbe la soluzione ideale”.  Lo scrive su Arab […]

La teoria del matto e il rischio di fare la fine del babbeo

La teoria del matto e il rischio di fare la fine del babbeo

  di Guido Rampoldi    I critici di Donald Trump appartengono a due scuole di pensiero. Quelli di scuola ottimista attribuiscono al presidente americano un procedere erratico, casuale, ispirato da vanagloria o da un tornaconto personale, mai da una strategia coerente; sicché Trump sarebbe, politicamente parlando, un babbeo. Invece la scuola pessimista teme che il […]

Antifascismo, una maschera del fallimento della sinistra

Antifascismo, una maschera del fallimento della sinistra

di Ruben Razzante   […] La società si è profondamente evoluta, le ideologie sono scomparse e le nuove generazioni mostrano disaffezione crescente verso una politica fatta di slogan e di richiami a modelli e schemi superati e fuori dalla storia. Appare quindi discutibile la scelta di promuovere, sabato scorso a Como, una manifestazione antifascista, a seguito […]

Nel 2025 il gasdotto Israele-Cipro-Grecia-Italia

Nel 2025 il gasdotto Israele-Cipro-Grecia-Italia

  “Non esiste ancora una pipeline così lunga e così profonda”, esulta il ministro dell’energia sionista Juval Steinitz.  L’Italia e la Grecia (ma soprattutto l’Italia) gli costruiranno il gasdotto che costerà 6 miliardi e sarà completato nel 2025, che pomperà gas e greggio del  grande giacimento davanti a Gaza, che ovviamente i sionisti si sono […]

Libano, crisi risolta? Hezbollah si disimpegna da Siria, Iraq e Yemen

Libano, crisi risolta? Hezbollah si disimpegna da Siria, Iraq e Yemen

La marcia indietro sottintende un’implicita accettazione da parte dell’Hezbollah del disimpegno dei suoi miliziani dai conflitti in Siria e in Iraq   di Camille Eid   Epilogo [apparentemente, ndr] positivo per il caso di Saad Hariri, e con lui per la più grave crisi politica vissuta dal Libano negli ultimi dodici mesi. Ieri il primo […]

Israele “accende” Iron Dome

Israele “accende” Iron Dome

  Le forze armate israeliane hanno annunciato la piena operatività del sistema Iron Dome (Cupola di ferro) anche per quanto riguarda la sua versione navale. L’annuncio è arrivato direttamente dall’account Twitter delle Israel Defence Forces, che hanno indicato in maniera molto puntuale gli obiettivi di questa innovazione: la protezione degli asset strategici in mare e delle forze navali […]

Come tratta il tema immigrazione ‘l’unica democrazia del Medio Oriente’ (i.e. Israele)?

Come tratta il tema immigrazione ‘l’unica democrazia del Medio Oriente’ (i.e. Israele)?

  di Maurizio Blondet   Qualche giorno fa un giornale italiano, di quelli “di destra”,  invitava Minniti ad adottare il metodo Netanyahu per liberarsi dei migranti, profughi o clandestini africani.  Sarei curioso di vedere se i media, i nostri partiti e l’Europa  – che dico? L’ONU  –  manterrebbero   il rispettoso silenzio che  tributano ai metodi […]

Macron fa arrivare Hariri a Parigi, e Israele fa un patto anti-Iran con Riad

Macron fa arrivare Hariri a Parigi, e Israele fa un patto anti-Iran con Riad

L’Arabia avrebbe acconsentito perché la Francia minacciava di portare il caso in Consiglio di sicurezza   Si apre finalmente uno spiraglio nella vicenda di Saad Hariri. Il premier libanese, che si trova da circa due settimane in Arabia Saudita, arriverà a Parigi «molto presto», probabilmente già domani, con la sua famiglia. La via d’uscita – che […]

La rivoluzione d’Arabia, tra arresti e fughe di capitali

La rivoluzione d’Arabia, tra arresti e fughe di capitali

  di Francesca Caferri   Una città futuristica (Neom) da costruire da zero per un valore complessivo di 500 miliardi di dollari. Un fondo di investimento sovrano, il Pif, destinato a raddoppiare il valore dei suoi asset fino a 400 miliardi di dollari entro il 2020 per arrivare a duemila miliardi di dollari nel 2030. […]