L’abbigliamento e la lotta al gender

L’abbigliamento e la lotta al gender

di Cristiano Lugli La rivoluzione sessuale del 1968 è riuscita a dare adito alle forze motrici che, con un evidente ruolo ancillare, stavano dietro ad un preciso desiderio di sovvertire l’ordine naturale mediante la demolizione dei ruoli. Ruoli che da quando mondo è mondo sono incarnati dall’uomo e dalla donna. Mediante un astruso processo rivoluzionario, […]

Pensieri politicamente scorretti su invertiti & dintorni.

Pensieri politicamente scorretti su invertiti & dintorni.

  di Alberto Di Janni   Punto primo: lo squallore delle manifestazioni dell’orgoglio gay.   Sorge spontanea la domanda se gli organizzatori di tali carnascialate non si rendano conto del rischio di ottenere l’effetto opposto di quello desiderato. Non solo si esibiscono corpi in mancanza di idee, ma si espongono brutture in mancanza di bellezza. […]

Questa sì che è una novità in Vaticano. C’è un abortista alla Pontificia Accademia per la Vita.

Questa sì che è una novità in Vaticano. C’è un abortista alla Pontificia Accademia per la Vita.

    di Marco Tosatti     La Pontificia Accademia per la Vita ha da ieri quarantacinque nuovi membri ordinari. La cosa straordinaria è che uno di questi, il professore Nigel Biggar, è abortista. Secondo quanto riporta il Catholic Herald insegna ad Oxford, dove è Regius Professor of Moral and Pastoral Theology. In dialogo con il filosofo […]

Nemis e i baby drag queen: i nuovi bambini soldato strappati all’infanzia per combattere la guerra Lgbt

Nemis e i baby drag queen: i nuovi bambini soldato strappati all’infanzia per combattere la guerra Lgbt

    di Benedetta Frigerio     Il prossimo step delle legislazioni occidentali sarà la legalizzazione della pedofilia, perché se ognuno è libero di fare ciò che vuole cosa vieta di usare anche un bambino per il proprio piacere? Un’affermazione esagerata, catastrofista, da cassandre? Don Fortunato Di Noto, il sacerdote che da vent’anni lotta contro la pedofilia, intervistato […]

[EUTANASIA] Ci stanno confiscando i figli.

[EUTANASIA] Ci stanno confiscando i figli.

    di Massimo Micaletti     Ora, non so se qualcuno se n’è accorto, ma la collettivizzazione forzata (quindi la distruzione) della famiglia procede a grandi passi fino al raggiungimento del suo obiettivo. Iniziata col divorzio, in cui un Tribunale decideva e decide se un matrimonio possa continuare oppure no – avete voglia a […]

Quel che La Repubblica vuole per l’Italia

Quel che La Repubblica vuole per l’Italia

di Robi Ronza A chi avesse ancora qualche dubbio sulla distanza siderale che separa le urgenze concrete del nostro Paese e quelle dell’élite borghese progressista oggi al potere, suggerisco la lettura e l’analisi di due articoli apparsi di recente su la Repubblica. Il primo è un editoriale dello stesso direttore del quotidiano, Mario Calabresi, dal titolo Sei […]

Quelli che il gay pride è legittimo. E bontà loro, anche una processione.

Quelli che il gay pride è legittimo. E bontà loro, anche una processione.

di Marco Manfredini   C’è da dire che dalle nostre parti non ci si annoia ultimamente. In questo inizio d’estate reggiana gli animi sembrano arroventarsi che par d’essere nell’immediato dopoguerra al paesino di Don Camillo e Peppone, la settimana prima delle elezioni. Eppure non si tratta di andare alle urne, attività che tra l’altro nella […]

Gender, lezione choc alle elementari: “Matrimonio gay tra due bimbi”

Gender, lezione choc alle elementari: “Matrimonio gay tra due bimbi”

  Nella scuola elementare di Poggetto, frazione di San Pietro in Casale (Bologna) scoppia la polemica sull’ideologia gender: “Hanno fatto simulare matrimoni gay tra bambini” Due maschietti di fronte ad un immaginario altare, il fatidico sì e poi (forse) pure il bacetto gay. A Poggetto, piccola frazione in provincia di Bologna, scoppia la polemica dopo la […]

Ecco due interviste ai membri del Comitato B. G. S.

Ecco due interviste ai membri del Comitato B. G. S.

  Segnaliamo volentieri queste due interviste, preannunciate ieri, a due esponenti del Comitato Beata Giovanna Scopelli. Precisiamo che l’intervista di Gabriele Colosimo è stata leggermente modificata nei termini e in alcune espressioni, pur mantenendo sostanzialmente intatto il senso del discorso. [RS]