Buonisti senz’anima

Buonisti senz’anima

  di Martino Mora   Il “buonista”, l’’immigrazionista, non ama l’immigrato. Non ama l’immigrato concreto, il singolo immigrato. Non ama l’immigrato come prossimo. Il “buonista”, l’’immigrazionista, ama l’immigrato come idea astratta, l’immigrato per quello che rappresenta simbolicamente. Ama cioè la figura astratta del nomade, dello sradicato,dell’estraneo senza legami con i luoghi dove viene a vivere. […]

San Benedetto e Charlie Gard.

San Benedetto e Charlie Gard.

  di Massimo Micaletti   L’Europa dei diritti umani benedice la soppressione di Charlie Gard e lo fa non solo attraverso la Corte europea dei diritti dell’uomo ma anche nel modo di ragionare e di porsi del giudice Francis, il magistrato inglese che sta decidendo nuovamente sul destino del povero innocente. Negli argomenti e nello […]

[NOVITA’] Segni di vita nel Vecchio Continente

[NOVITA’] Segni di vita nel Vecchio Continente

  Conosciamo più da vicino Segni di vita nel Vecchio Continente, di Paolo Seruis, pubblicato dalle nostre Edizioni a fine maggio. La cultura dei celti rappresentava in qualche modo una sfida alla sua logica e con grande sorpresa si rendeva conto che oltre a sfidarla riusciva anche a scardinarla. In certi momenti si dimenticava totalmente dei […]

Chiese chiuse

Chiese chiuse

  La cosa che più colpisce di questo servizio, comunque interessante, è la totale afasia sulle cause della crisi di vocazioni e di pratica religiosa della “chiesa” odierna. Il modernismo non appare sull’orizzonte ottico, il Concilio viene nominato appena. Non a caso, uno degli intervistati è il super-normalista Introvigne. [RS]   “Piccole parrocchie, sacerdoti in […]

«Musulmani, fate tanti figli» La lenta strategia del ricambio

«Musulmani, fate tanti figli» La lenta strategia del ricambio

  di Cesare De Carlo >>>cliccare qui per saperne di più<<<   MA PERCHÉ citare Houellebecq e il suo libro Soumission, sottomissione, piuttosto che il povero Gheddafi? Prima di essere ucciso nella stupida guerra di Sarkozy, Cameron, Obama e Clinton, l’ex nemico aveva profetizzato: conquisteremo l’Europa con il ventre delle nostre donne. Era il 2011. […]

Trump: l’euro è un “marco camuffato”

Trump: l’euro è un “marco camuffato”

  Da ilsole24ore.com, edizione odierna [RS]   di Roberta Miraglia La Germania sta usando la «gravissima sottovalutazione dell’euro» per sfruttare gli Stati Uniti e i partner europei. L’euro è «un marco tedesco camuffato», il cui valore troppo basso dà a Berlino un vantaggio sui principali partner. L’attacco di Trump alla politica commerciale della Germania, da […]

L’utopia multiculturale dei “cattolici”

L’utopia multiculturale dei “cattolici”

  Da Il Foglio – inserto, edizione di oggi lunedì 30 gennaio, traiamo questo articolo di cui non possiamo condividere alcuni assunti – non è “la Chiesa”, indefettibile Corpo Mistico di Nostro Signore, a propalare l’errore, ma semmai la “controfigura” frutto del Concilio Vaticano II – ma che è di sicuro interesse per i nostri […]

La ‘società aperta’ ha bisogno di difensori. Parola di George Soros

La ‘società aperta’ ha bisogno di difensori. Parola di George Soros

  Questo articolo, a firma di George Soros, è illuminante soprattutto con riguardo al ruolo dell’Unione Europea e della democrazia contemporanea nell’ottica liberale e mondialista. Traduzione e grassettature redazionali [RS]   NEW YORK – Ben prima dell’elezione di Donald Trump alla presidenza USA, spedii ai miei amici un biglietto augurale che recitava così: “Non viviamo tempi […]

Crollo Borse. Perché Deutsche Bank vacilla? E che succederà ora?

Crollo Borse. Perché Deutsche Bank vacilla? E che succederà ora?

Aggiungendo alcune nostre spiegazioni e considerazioni su una materia non a tutti comprensibile, riportiamo il breve testo de La Stampa Economia sul crollo del titolo DB di questa mattina, con il conseguente affondamento dei titoli bancari italiani. In rosso le noste note [RS]. Deutsche Bank affonda in Borsa e trascina con sé il settore bancario […]

1 2 3 5