L’avanzata islamica in Europa

L’avanzata islamica in Europa

di Zenus Attentati di ogni tipo pianificati dall’ISIS, interi quartiere o periferie di città europee controllate da islamisti che impongono la legge islamica e intimidiscono i non musulmani, violenze, stupri… questa è soltanto una delle orribili realtà dell’Europa dei poteri forti e delle élites mondialiste. In diversi paesi come la Svezia e la Francia e […]

Gatti, Marianne e bandiere repubblicane: il Dies irae dell’Europa

Gatti, Marianne e bandiere repubblicane: il Dies irae dell’Europa

  di Cristiano Lugli   I recenti fatti di Barcellona, di Turku e della Russia,invitano ad una riflessione semplice: il laicismo e il liberalismo tanto decantati dai “valori” illuministi, romantici, che viaggiano dai Voltaire ai Lord Byron, pilastri della cultura europea, stanno finalmente raccogliendo i propri frutti. Dall’avvento dei famigerati “foreign fighters” si è venuto […]

L’«aggiornamento» della morale cattolica riporterà la gente in Chiesa? Piccola indagine statistica

L’«aggiornamento» della morale cattolica riporterà la gente in Chiesa? Piccola indagine statistica

  di Gaetano Tommasi   Premessa              Tra i fedeli e i pastori della “Chiesa conciliare” è ormai opinione comune. Un’’apertura della morale cattolica alle istanze della modernità, particolarmente in materia sessuale, contribuirebbe non poco a riavvicinare alla Chiesa i “lontani”: aumenterebbe le conversioni, bloccherebbe gli abbandoni, ravviverebbe la pratica domenicale e sacramentale. Secondo un […]

Buonisti senz’anima

Buonisti senz’anima

  di Martino Mora   Il “buonista”, l’’immigrazionista, non ama l’immigrato. Non ama l’immigrato concreto, il singolo immigrato. Non ama l’immigrato come prossimo. Il “buonista”, l’’immigrazionista, ama l’immigrato come idea astratta, l’immigrato per quello che rappresenta simbolicamente. Ama cioè la figura astratta del nomade, dello sradicato,dell’estraneo senza legami con i luoghi dove viene a vivere. […]

San Benedetto e Charlie Gard.

San Benedetto e Charlie Gard.

  di Massimo Micaletti   L’Europa dei diritti umani benedice la soppressione di Charlie Gard e lo fa non solo attraverso la Corte europea dei diritti dell’uomo ma anche nel modo di ragionare e di porsi del giudice Francis, il magistrato inglese che sta decidendo nuovamente sul destino del povero innocente. Negli argomenti e nello […]

[NOVITA’] Segni di vita nel Vecchio Continente

[NOVITA’] Segni di vita nel Vecchio Continente

  Conosciamo più da vicino Segni di vita nel Vecchio Continente, di Paolo Seruis, pubblicato dalle nostre Edizioni a fine maggio. La cultura dei celti rappresentava in qualche modo una sfida alla sua logica e con grande sorpresa si rendeva conto che oltre a sfidarla riusciva anche a scardinarla. In certi momenti si dimenticava totalmente dei […]

Chiese chiuse

Chiese chiuse

  La cosa che più colpisce di questo servizio, comunque interessante, è la totale afasia sulle cause della crisi di vocazioni e di pratica religiosa della “chiesa” odierna. Il modernismo non appare sull’orizzonte ottico, il Concilio viene nominato appena. Non a caso, uno degli intervistati è il super-normalista Introvigne. [RS]   “Piccole parrocchie, sacerdoti in […]

«Musulmani, fate tanti figli» La lenta strategia del ricambio

«Musulmani, fate tanti figli» La lenta strategia del ricambio

  di Cesare De Carlo >>>cliccare qui per saperne di più<<<   MA PERCHÉ citare Houellebecq e il suo libro Soumission, sottomissione, piuttosto che il povero Gheddafi? Prima di essere ucciso nella stupida guerra di Sarkozy, Cameron, Obama e Clinton, l’ex nemico aveva profetizzato: conquisteremo l’Europa con il ventre delle nostre donne. Era il 2011. […]

Trump: l’euro è un “marco camuffato”

Trump: l’euro è un “marco camuffato”

  Da ilsole24ore.com, edizione odierna [RS]   di Roberta Miraglia La Germania sta usando la «gravissima sottovalutazione dell’euro» per sfruttare gli Stati Uniti e i partner europei. L’euro è «un marco tedesco camuffato», il cui valore troppo basso dà a Berlino un vantaggio sui principali partner. L’attacco di Trump alla politica commerciale della Germania, da […]

L’utopia multiculturale dei “cattolici”

L’utopia multiculturale dei “cattolici”

  Da Il Foglio – inserto, edizione di oggi lunedì 30 gennaio, traiamo questo articolo di cui non possiamo condividere alcuni assunti – non è “la Chiesa”, indefettibile Corpo Mistico di Nostro Signore, a propalare l’errore, ma semmai la “controfigura” frutto del Concilio Vaticano II – ma che è di sicuro interesse per i nostri […]

1 2 3 6