Dal UK suggerimenti agli investitori per ripararsi dallo scoppio della bolla

Dal UK suggerimenti agli investitori per ripararsi dallo scoppio della bolla

  Uno stimato fund manager britannico che si era tenuto alla larga dai titoli tecnologici prima del 2000 e da quelli bancari prima del 2007 è convinto che la fase attuale dei mercati richieda la medesima prudenza, perché anche qui lo scoppio di una bolla sui mercati sarebbe dietro l’angolo. Si tratta di Neil Woodford, fondatore […]

La ‘società aperta’ ha bisogno di difensori. Parola di George Soros

La ‘società aperta’ ha bisogno di difensori. Parola di George Soros

  Questo articolo, a firma di George Soros, è illuminante soprattutto con riguardo al ruolo dell’Unione Europea e della democrazia contemporanea nell’ottica liberale e mondialista. Traduzione e grassettature redazionali [RS]   NEW YORK – Ben prima dell’elezione di Donald Trump alla presidenza USA, spedii ai miei amici un biglietto augurale che recitava così: “Non viviamo tempi […]

[IDOLATRIA FINANZIARIA] Estratto: Legge mosaica, Legge di Cristo, Giubileo e remissione dei debiti

[IDOLATRIA FINANZIARIA] Estratto: Legge mosaica, Legge di Cristo, Giubileo e remissione dei debiti

  Pubblichiamo un bellissimo e ricco estratto dal Capitolo V del saggio di Luigi Copertino, “L’idolatria finanziaria o del culto di Mammona”, che abbiamo dato alle stampe a inizio anno. Speriamo di invogliare anche le persone non “del settore” a leggere e a diffondere questo testo, dalla dignità accademica ma dal linguaggio accessibile e dallo […]

Borsa, ecco perché la bolla a Wall Street (finora) non è scoppiata

Borsa, ecco perché la bolla a Wall Street (finora) non è scoppiata

Articolo apparso il 26 luglio 2016 su Il Sole 24 Ore. Ma perché proporlo oltre tre mesi dopo? Due ragioni: dice cose giuste e il “finora” messo tra parentesi nel titolo sembra esser ormai molto sottile. Sottolineature e grassettature nostre [RS]   di Vittorio Carlini   Wall Street, nelle ultime sedute, ha un po’ rallentato. […]

Crollo Borse. Perché Deutsche Bank vacilla? E che succederà ora?

Crollo Borse. Perché Deutsche Bank vacilla? E che succederà ora?

Aggiungendo alcune nostre spiegazioni e considerazioni su una materia non a tutti comprensibile, riportiamo il breve testo de La Stampa Economia sul crollo del titolo DB di questa mattina, con il conseguente affondamento dei titoli bancari italiani. In rosso le noste note [RS]. Deutsche Bank affonda in Borsa e trascina con sé il settore bancario […]

[BREXIT] Sempre meglio in Gran Bretagna

[BREXIT] Sempre meglio in Gran Bretagna

Nota di Radio Spada: contrariamente alle grida scomposte e prezzolate delle cassandre europeiste, la Brexit mostra effetti benefici sull’economia della Gran Bretagna. Ne prendiamo atto con divertita soddisfazione (e malcelata invidia). Fonte: http://www.ansa.it/sito/notizie/economia/2016/08/30/brexit-boom-bar-e-ristoranti-in-gb-nonostante-previsioni_1a81a1a8-d077-4092-87e7-b7c28ef0ae45.html

Perché salgono le chance di Brexit, ma non è il mercato inglese ad essere sotto attacco

Perché salgono le chance di Brexit, ma non è il mercato inglese ad essere sotto attacco

di Vito Lops Un anno fa sui mercati finanziari andava in scena l’ipotesi Grexit. Il referendum con cui Tsipras sfidava l’austerità europea alimentò uno scenario di fuoriuscita della Grecia dall’area euro. Gli investitori non la presero bene. Si innescò il meccanismo di fuga verso la qualità (flight to quality) che prevede uno spostamento dei capitali […]

Ecco i conflitti d’interesse delle società di rating. E BlackRock gestisce più denaro del PIL di uno Stato

Ecco i conflitti d’interesse delle società di rating. E BlackRock gestisce più denaro del PIL di uno Stato

  Scrive Davide Erba nel suo blog: “Ma che farsa le agenzie di rating!”. E ha ragione. Trascriviamo, sulle tre principali: *** S&P’S: società quotata dove figurano tra i principali azionisti Capital World, Vanguard, State Street.  MOODY’S: il principale azionista è il terzo uomo più ricco del mondo, Warren Buffet, guru della finanza nonché investitore […]