mogherini

Cosa scriveva il 28 novembre del 2012, la neo Lady PESC (Alto Rappresentante per la politica estera della UE)? Con un hashtag, #terzaelementare, tagliava corto: «Ok, Renzi ha bisogno di studiare un bel po’ di politica estera… non arriva alla sufficienza, temo».

In questi mesi Renzi ha fatto pressione – e ha ottenuto – la nomina della Mogherini (già ministro degli Esteri) al più importane incarico diplomatico europeo.

Siamo d’accordo, Renzi con questa scelta, conferma di essere da terza elementare.