“Ritorno a Brideshead”: sfogliando le pagine di un capolavoro della narrativa cattolica

«Sub specie aeternitatis tutti noi, senza eccezione, siamo dei falliti» (Fred Uhlman, L’amico ritrovato) di Luca Fumagalli Oxford, 1923. Nelle vie larghe e silenti della cittadina si aggirano due curiosi personaggi, matricole  del college. Il primo ad avanzare è Charles Ryder, promettente artista di Londra, mentre accanto a lui, un poco in disparte, si trova il … Leggi tutto “Ritorno a Brideshead”: sfogliando le pagine di un capolavoro della narrativa cattolica