Come annunciato in un post su questo sito, ieri, lunedì 13 marzo, dopo la Santa Messa celebrata dai sacerdoti della Fraternità San Pio X, alcune persone si  sono radunate in piazza San Pietro per pregare per l’unità della Chiesa.

Ha stupito positivamente l’eterogeneità dei presenti, grandi e piccoli, con fedeli della Fraternità San Pio X, ‘motupropristi’ della Fraternità San Pietro e dell’Istituto Cristo Re e, seppur in minoranza, alcuni di posizione sedevacantista.

Alle 18.00 circa inizia il rosario, guidato da don Mauro Tranquillo. Al termine della corona il gruppo si sposta nel triangolo di strada tra piazza Pia e Castel Sant’Angelo per intonare dei canti mariani e distribuire dei volantini firmati dalla Milizia dell’Immacolata in cui vengono spiegati gli errori degli anglicani e il senso dell’iniziativa.

 

0b147ea3-42ac-4a91-9cc5-43b35f241481

Santa Messa “ad tollendum schisma”

 

 

d5cd8cd0-f487-433d-9830-6f288448a465

Inizia il rosario

 

 

a881fa2c-1c39-4b82-a632-22957361f9ec

Una troupe televisiva intervista don Mauro Tranquillo

 

d70e9103-d588-4b2e-84f4-4e542e176ae0

 

022e776e-3ed0-48ee-b61f-c1bffcd6626f

Foto di gruppo finale, dopo i canti mariani

 

volantino2

Il volantino della Milizia

 

 

volantino

Il volantino della Milizia