Decapitazioni nella FSSPX francese: rimossi i 7 superiori francesi contrari all’accordo sui matrimoni

Qualche giorno fa ne avevamo dato notizia: Frattura nella FSSPX: 7 superiori francesi e i capi delle comunità religiose amiche firmano lettera esplosiva.

Oggi arriva un aggiornamento: i sette superiori sono stati rimossi dal loro incarico dal capo del distretto francese, l’abbè Bouchacourt.

L’operazione è stata condotta – si legge nella nota – in pieno accordo con Mons. Fellay. Particolarmente significativa, tra le altre, la rimozione dell’abbè  de la Rocque (rettore della Chiesa-simbolo di San Nicolás de Chardonnet) al cui posto è già stato nominato dall’abbè Vassal.

Per le nomine dei nuovi superiori si dovrà aspettare il 15 di agosto.

Di seguito il testo francese:

170510 Lettre aux confreres

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.