[FILM COMPLETO] La Passione di Cristo

2_4680_la-passione-di-cristo-serino_9

Un film da rivedere in Quaresima e, in particolare, nel corso della Settimana Santa: lo offriamo ai nostri lettori senza sottotitoli dall’aramaico e dal latino per evitare distrazioni di lettura in un contesto che è chiaro a chiunque abbia elementi minimi di conoscenza del Vangelo.

Il valore cinematografico di questa opera non va separato da quello spirituale: la Passione di Nostro Signore, insieme con la devozione al Sacro Cuore e quella (dimenticata) alle Sante Piaghe siano il centro di questa Settimana che ci prepara alla Santa Pasqua.

Egli è stato trafitto per i nostri delitti, schiacciato per le nostre iniquità. Il castigo che ci dà salvezza si è abbattuto su di lui; per le sue piaghe noi siamo stati guariti – Isaia 53, 5

Con le mie Piaghe e il mio Cuore divino, voi potete ottenere tutto – N. S. G. C. a Sr. Maria Marta Chambon

 

3 Commenti a "[FILM COMPLETO] La Passione di Cristo"

  1. #giuseppe   27 Marzo 2018 at 7:24 pm

    direi perfetto! oggi si fatica a comprendere che questa Settimana Autentica andrebbe vissuta con totale raccoglimento religioso per non svuotare e depotenziare completamente di significato la Santa Pasqua. Sia lodato Gesu Cristo
    Giuseppe

    Rispondi
  2. #PAOLO   28 Marzo 2018 at 2:23 pm

    Il film che ha aiutato molti a riscoprire il valore inestimabile della Santa Messa in rito detto impropriamente di San Pio V, in realtà confermato da San Pio V. Il film che unisce sapientemente la citazione fedele dei brani evangelici con le visioni della Beata Anna Katerina Emmerich (quella de “vedo lo strano rapporto dei due papi”…vedo….la costruzione di una chiesa strana e stravagante). Il film che in alcuni paesi è stato vietato ai minori di anni 18. E’ anche comprensibile, in un’epoca anticristica, la Verità è scandalosa. Il film che non avreste mai visto in quasi tutti i cinema parrocchiali, lì dove esistano ancora. Uno dei pochi film veramente cattolici. Spero di leggere un giorno un bel commento del collega Fumagalli sulla debolezza cattolica nel cinema;

    Rispondi
  3. #Albino   30 Marzo 2018 at 12:08 pm

    Film meraviglioso. Da esso è partita la conversione del mio cuore…
    Albino

    Rispondi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.