Carabinieri perquisiscono sede di RS per conto della Procura della Repubblica: indagato presidente Seveso

Cattura

***

Questa mattina i Carabinieri hanno perquisito la sede legale delle Edizioni Radio Spada stilando per conto della Procura della Repubblica di Como un “verbale di perquisizione e sequestro“, in cui, tra le altre cose, il presidente di RS – Piergiorgio Seveso – viene indicato come “indagato“.

L’origine di questo atto? Una denuncia di Francesco Spano, ex-direttore dell’Ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali della Presidenza del Consiglio dei Ministri, per alcuni commenti (scritti da utenti) apparsi a suo riguardo sul nostro sito.

***

P.S.: Piergiorgio sarà presente, militante – e pienamente in carica – alla giornata del 25 aprile radiospadista: goo.gl/UN991Q

Avanti tutta!

14 Commenti a "Carabinieri perquisiscono sede di RS per conto della Procura della Repubblica: indagato presidente Seveso"

  1. #Federico   9 aprile 2018 at 5:29 pm

    Che schifo

    Rispondi
  2. #Paola Tigli   9 aprile 2018 at 5:42 pm

    Mi vergogno x il mandante non certo x i carabinieri che sempre stimo.

    Rispondi
  3. #lulo   9 aprile 2018 at 6:17 pm

    meno male che la chiamano ‘democrazia’,schifo totale,dittatura del pensiero unico.

    Rispondi
  4. #Antonino Maccarrone   9 aprile 2018 at 6:59 pm

    Piena solidarietà ai fratelli in Cristo di Radio Spada. Preferì per loro.

    Rispondi
  5. #bbruno   9 aprile 2018 at 7:25 pm

    solidarietà a Piergiorgio e schifo per la “demmmocrazia” e i suoi ‘valori’, disattendere i quali è un ONORE!

    Rispondi
  6. #Antonio   9 aprile 2018 at 10:36 pm

    Solidarietà a Radio Spada e al suo presidente. La vera faccia di questa demoniocrazia si svela sempre più.

    Rispondi
  7. #NICOLA ALBANO   10 aprile 2018 at 12:04 am

    Sequestro ?! Cosa siamo diventati ? La Romania di Ceausescu ?

    Rispondi
  8. #Francesco Retolatto   10 aprile 2018 at 1:10 am

    Il mio appoggio e sostegno a Seveso e a Radio Spada, continuate a testimoniare la Verità.
    Sono con voi.

    Rispondi
  9. #giuseppe   10 aprile 2018 at 1:13 am

    é quello con il cappottino rosa?
    Solidarietà a Radio Spada

    Rispondi
  10. #Jorge Rondón Santos   10 aprile 2018 at 4:54 am

    Solidarietà a Radio Spada e a Piergiorgio Seveso. ¡VIVA CRISTO REY!

    Rispondi
  11. #jb Mirabile-caruso   10 aprile 2018 at 7:29 pm

    Giungano a Piergiorgio Seveso i sensi più veri della mia incondizionata solidarietà. Spero di apprendere presto quali sono i commenti (scritti da utenti) su cui si basa la denuncia del signor Francesco Spano per potermi rendere conto della sua fondatezza o infondatezza. Spesso, infatti, il termine “discriminazione” viene usato a sproposito per lanciare a destra e a manca accuse assolutamente campate in aria.

    Rispondi
  12. #Diego   10 aprile 2018 at 8:12 pm

    Solidarietà e stima a Radio Spada ed a Piergiorgio Seveso anche da parte mia!

    Rispondi
    • #guelfonero   12 aprile 2018 at 4:18 pm

      Grazie infinite a tutti, miei cari amici. 🙂 🙂 🙂

      Rispondi
  13. #Luca   11 aprile 2018 at 8:54 am

    Cose che capitano

    Rispondi

Rispondi