maxresdefault

COMUNICATO STAMPA – COMITATO “BEATA GIOVANNA SCOPELLI” – 11 APRILE 2018

Il Comitato “Beata Giovanna Scopelli” in occasione del “gay pride” reggiano dello scorso anno organizzò, con grande eco di stampa, una numerosa processione di riparazione. Un pieno successo per la partecipazione e per il valore soprannaturale dell’evento: l’impatto fu tale da essere riconosciuto anche dagli avversari.

Ciò che determinò la scelta della riparazione fu il particolare significato simbolico attribuito dagli organizzatori del pride, non a caso promosso nell’anniversario della prima “unione civile” italiana, celebrata a Reggio Emilia. Dunque un fatto puntuale: a modo suo, un unicum.

Quest’anno non sono annunciati nuovi pride reggiani presentati nelle veste di particolari “anniversari” simbolici ma non per questo mancano le occasioni per proporre riparazioni: oscenità, leggi contro natura, atteggiamenti scandalosi nei più svariati ambiti sociali, dentro e fuori la nostra provincia.

Il Comitato ha dunque chiesto e ottenuto che il 25 aprile 2018 – presso l’evento culturale di Radio Spada a Gattatico (RE) – ci sia uno spazio per la riparazione in cui pregare secondo queste intenzioni. Invitiamo chiunque lo voglia ad unirsi a questo momento, secondo indicazioni che saranno fornite prossimamente.

***