Nota di Radio Spada: riprendiamo dal blog Messa in latino questa notizia che richiederebbe un commento da parte nostra, commento che riteniamo superfluo, dal momento che abbiamo ampiamente stigmatizzato questi amori ancillari (vero peccato originale) in cui il mondo Motu proprio è nato e di cui si pasce.
Apprendiamo che in Inghilterra  lo scorso 10 giugno 2018, nella cappella di St. Mary’s Shrine a Warrington (Inghilterra), don Seth Phipps FSSP è stato ordinato sacerdote in eterno, secondo l’ordine di Melchisedec. 
Ad multos annos, reverendo, ma… c’è un “ma”.
Solitamente la notizia di un’ordinazione sacerdotale per una Fraternitàtà quale quella di San Pietro dovrebbe essere foriera di gaudio e di lode a Dio perchè Egli non lascia senza pastori il proprio gregge.  
Questa volta invece l’evento – ovviamente lieto di per se stesso – suscita dolorose domande. 
Sapete qual è stato il Vescovo ordinante? Mons. Malcolm McMahon, Arcivescovo di Liverpool.  Esatto, Avete letto bene.  Proprio lui.