[SPADAFASHION] Lady Beckham

Suggerimenti per salvaguardare modestia, buon gusto e femminilità e per sopperire alla loro mancanza, o alla mancanza di specchi. [RS]

 

E’ difficile che un’esponente del mondo dello spettacolo o della moda possa anche dare lezioni di eleganza e di modestia, dato che da decenni sembra che la chiave sia puntare sulla provocazione, sulla sensualità (e volgarità), talora sulla smaccata bruttezza.

Ecco dunque che fa piacere trovare la britannica Victoria Adams (ex Spice Girl, da quasi vent’anni sposata Beckham) – ora apprezzata stilista – vestire mise femminili, castigate e decisamente chic. Molte sono da lei stessa disegnate. Improvviso sussulto di morale? Ne dubitiamo, più probabilmente è il buongusto a rifare capolino timidamente, tra spacchi e minigonne, scolli vertiginosi e trasparenze che poco lasciano all’immaginazione; e quando il buongusto ritorna, non possiamo che salutarlo con sollievo. Traete spunto dai look proposti e, come sempre, fateci sapere nei commenti che cosa ne pensate!

 

 

 

 

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.