Claudio Borghi alla Camera: l’Italia deve andare a testa alta

L’Italia deve andare a testa alta in Europa. Le dichiarazioni di voto alla Camera dell’onorevole Claudio Borghi in video. L’Europa ha negli anni incassato 50 miliardi di differenziale fra pagato e restituito da Bruxelles, a cui aggiungere i 60 miliardi al fondo ESM , che mai  saranno rivisti indietro, e l’Italia non ha nessuna ragione per presentarsi con il cappello in mano, perchè non ha niente di cui vergognarsi, anche per quanto riguarda la disciplina di bilancio attuale e futura. IL fatto che la BCE non compia poi la sua funzione di Banca Centrale come  qualsiasi banca centrale al mondo è un ulteriore elemento di crisi.

Ringraziamo, come sempre , Fausto S “Inriverente” ed i suoi canali media.

 

 

 

Fonte

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.