Notizia uscita il 16 febbraio su La Gazzetta di Reggio:

***

Il 25 aprile a Rivalta l’evento organizzato da Radio Spada. Il proclama degli ultracattolici: «Mettetevi l’anima in guerra»

di Roberto Fontanili

REGGIO EMILIA. L’area ultra cattolica dichiaratamente antibergogliana, che si riconosce e si compatta sotto l’insegna di Radio Spada, si è data appuntamento per il prossimo 25 aprile a Reggio.

Sotto il titolo “25 aprile 2019, mettetevi l’anima in guerra”, i ferventi e agguerriti critici di Papa Francesco si ritroveranno alla locanda Sant’Ambrogio di Rivalta per la quinta edizione dell’evento.

L’appuntamento è rivolto a quei cattolici che non fanno mistero di non condividere l’impronta che Papa Francesco ha impresso al suo magistero. La giornata si snoderà a partire dalle 10 per concludersi alle 17.30 (compresa la pausa pranzo) al canto di “Noi vogliam Dio”.

Nel corso della giornata sono previsti dialoghi, confronti, dibattiti e anche un mercatino con bancarelle traboccanti – scrivono gli organizzatori – di immagini sacre, santistica, libri nuovi ed usati accuratamente selezionati, oggetti di artigianato cattolico e filmati.

Il programma della giornata intitolato “La babele dell’era Bergoglio. Crisi nella chiesa, crisi nella società” prevede alle 10.30 il saluto degli amici dell’associazione Pietro e Marianna Azzolini; alle 11 l’appuntamento “Vita est militia. Percorsi della rivoluzione e percorsi della restaurazione cattolica”, con la partecipazione di don Curzio Nitoglia e Piergiorgio Seveso, moderati da Luca Fumagalli; alle 14.30 è previsto “Il paradiso può attendere: un percorso guidato dall’apostolato all’apostasia” con Kyriakos Enòsas (autore di Cosa vostra), Gabriele Colosimo e di Lorenzo Roselli.

A seguire alle 16 è previsto un dialogo sul tema “Dall’evangelizzazione al colonialismo. Dalla decolonizzazione all’invasione”, a cui parteciperanno Massimo Viglione, Alessandro Luciani e Charlie Banyangumuka. La giornata, spiegano con dichiarato orgoglio gli antibergogliani di Radio Spada (molto attiva anche su web e social), ha lo scopo di ascoltare, discutere, leggere, far amicizia, mangiare e ridere o piangere insieme.

***

Nota di RS: precisiamo che il titolo di questa edizione del 25 aprile è “LA BABELE DELL’ERA BERGOGLIO – CRISI NELLA CHIESA, CRISI NELLA SOCIETÀ”.

Per prenotazioni, informazioni e costo per l’accreditamento degli espositori: radiospada@gmail.com / 366.2949035