Il nostro si è pronunciato in un discorso pro-life degno di un cattolico vero (!). Ha paragonato i ginecologi che praticano aborti a mercenari assassini. Che abbia ripreso il senno perduto? O forse, più probabilmente, siamo al solito orologio modernista fermo, che due volte al giorno segna l’ora esatta?

E come mai nessun media italiano ne parla? Ah, saperlo…

Lo trovate QUI