[PRIDE Month] La Violenza silenziosa del mondo arcobaleno.

Riportiamo con tristezza nei nostri cuori due notizie che non vorremmo mai più riportare. Ma questo mondo moderno, purtroppo per noi, è esso stesso la punizione (cit. Davila)

A Los Angeles, Cartoon Network, una delle piattaforme televisive più importanti a livello mondiale, platealmente promuove lo stile di vita LGBTQ.

Su Twitter, Cartoon Network ha espresso solidarietà al “mese dell’orgoglio”. Migliaia di attivisti LGBTQ in questi giorni stanno partecipando a cortei in tutto il mondo, dove si promuove lo stile di vita LGBTQ e Cartoon Network con il suo programma Steven Universe, offre ed incoraggia sostegno.


“Noi vogliamo augurare un Felice Pride e vogliamo incoraggiare tutti i nostri fans LGBTQ+ di essere e restare orgogliosi tutto l’anno!” ha twittato il network. Cartoon Netwrok è uno dei canali preferiti dei bambini e trasmettte un numero elevato di cartoni. E’ di proprietà della Warner Bros. Entertainment, sussidiario della AT&T Warner Media.

Non è il primo episodio simile. “Steven Universe” , nel 2018 trasmise un matrimonio omosessuale. Nello stesso anno, la serie “Adventure Time” mostrò una scena con due personaggi femminili baciandosi sulle labbra. Una scena che confermava definitivamente l’essere omosessuale dei due personaggi.

Nel mentre in Brasile, una coppia omosessuale è stata fermata dopo aver accoltellato un bambino di 9 anni, dopo averlo forzato a cambiare sesso.

Rhuan Maycon è stato ucciso dalla sua madre, Rosana da Silva Candido e la sua compagna Kacyla Damasceno Pessao il 31 maggio.

Maycon soffriva da un anno dopo che la coppia, senza alcuna supervisione medica, aveva tentato di effettuare il cambio di sesso. La madre voleva che il suo piccolo fosse una bambina.

L’agenzia brasiliana di protezione dei minori ha dichiarato che le donne hanno cercato di effettuare una “Sorta di cambio del sesso. Dopo aver rimosso l’organo, hanno cucito nell’area mutilata improvvisando, un organo genitale femminile, effettuando un taglio nell’inguine”

Dopo un anno di traumi fisici e mentali, il bambino è stato accoltellato nel sonno. La coppia, dopo essere fuggita è stata finalmente catturata dalla polizia

Qualsiasi tipo di commento da parte nostra, risulterebbe superfluo, ecco perché ci limitiamo a pregare per l’Anima del piccolo Maycon, vittima delle folli ideologie gender.

Il mondo moderno non verrà punito. Esso stesso è la punizione”

Fonti:
LifeSiteNews
Infowars

















Un commento a "[PRIDE Month] La Violenza silenziosa del mondo arcobaleno."

  1. #Antonio Diano   21 Giugno 2019 at 10:14 am

    Scusate se inserisco qui queste news. Leggete.
    Bene. Ora questa sentenza purtroppo non cancella la 194, non cancella l’aborto.
    Ma CREA UN PRECEDENTE SUL PIANO GIURISPRUDENZIALE, al più alto livello di giudizio, che può essere sfruttato in ogni sede giudiziaria (e politica, perché no?) per incastrare e fermare assassini e complici.
    Segnalo ai cattolici giuristi (avvocati e giudici) che questo precedente potrebbe semplificare il loro lavoro e salvare molte vite. Il concetto che è passato con questa sentenza, al di là del suo complessivo valore che è pur sempre legato alla orrida legge vigente, potrà diventare un grimaldello per impedire molti omicidii. Fermo restando che la lotta, con la massima e assoluta chiarezza, deve essere per la cancellazione dell’aborto dall’ordinamento. Intanto però, senza in nulla contrastare con tale impegno come fanno troppi sedicenti pro life, in singole (e magari tante) situazioni, nei tribunali, potrà essere un’arma non spuntata. Dio ci aiuti.

    https://www.ilmessaggero.it/italia/feto_persona_travaglio_sentenza_cassazione_diretta_oggi_ultime_notizie-4569675.html?fbclid=IwAR1V8r__ZfDqowc5xWWtjEunl-W9E2mnbg_xV7zRrzZOluZ7FzREokCYUmk

    Rispondi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.