La grandine bombarda il Bologna Pride: fuggi fuggi generale con feriti (auguri di guarigione)

Iniziamo ovviamente con gli auguri di pronta guarigione fisica e, soprattuto, spirituale per i feriti.

L’AGI titola: “La grandine ha ‘bombardato’ il Pride di Bologna. Fuggi fuggi generale alla manifestazione dell’orgoglio Lgtb organizzata nel capoluogo emiliano”. E non manca la testimonianza: “Non eravamo ancora partiti, c’è stato un fuggi fuggi generale verso i portici di Santo Stefano, mi è arrivato un grosso chicco in testa, sono scappata”: è il racconto di Valentina, uno dei partecipanti alla manifestazione dell’orgoglio Lgtb, in partenza dai giardini Margherita. Alcuni partecipanti sarebbero rimasti feriti.

Una conferma esplicita dal Carlino: Decine di persone sono rimaste ferite, anche tra i partecipanti al Gay Pride la cui partenza era prevista ai Giardini Margherita, una delle zone della città dove il temporale è stato particolarmente violento.

Notizie.it arriva a parlare di panico: A Bologna, ad essere particolarmente colpita è stata la zona dei Giardini Margherita, mentre nelle vie del centro dove si stava svolgendo il corteo del gay pride le persone sono state costrette a ripararsi sotto i portici generando vere e proprie scene di panico. I partecipanti alla parata hanno infatti parlato di veri e propri proiettili di ghiaccio provenienti dal cielo. Un testimone presente sul posto ha raccontato: “Scene da panico. Sui viali la gente che scappava, le auto ferme con le quattro frecce. Qualcuno è rimasto leggermente ferito”.

Poi la carnevalata ha ripreso il suo disperato cammino.

2 Commenti a "La grandine bombarda il Bologna Pride: fuggi fuggi generale con feriti (auguri di guarigione)"

  1. #Marisa   26 Giugno 2019 at 6:44 pm

    E poi c’è chi dice che la Provvidenza non esiste…

    Rispondi
  2. #bbruno   26 Giugno 2019 at 9:53 pm

    … e poi dicono di avere l’ ‘orgoglio’, il ‘pride’…quello di fuggire impanicati, sotto i portici a ripararsi… Ma da Dio come possono fuggire, quando l’ira sua- altro che grandine! – piomberà su di loro? Da Bergoglio andranno a protezion del loro orgoglio???

    Rispondi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.