Milano Pride, carro “migranti Lgbt”: “Indossate nastro azzurro per supportare Sea Watch”

Da Milano Today: “Milano Pride, per la prima volta sfila il carro dei migranti Lgbt . Un nastro azzurro e un carro ad hoc. Sono questi i simboli con cui la comunità di Milano Pride, che sfilerà per le vie del centro sabato 29 giugno, si schiera a fianco dei migranti. “In questo momento così delicato è importante esprimere piena solidarietà al capitano della nave Carola Rackete, ai membri dell’equipaggio e a tutte le persone a bordo” – scrive su Facebook “Insieme senza Muri”.

Un commento a "Milano Pride, carro “migranti Lgbt”: “Indossate nastro azzurro per supportare Sea Watch”"

  1. #Isidoro D'Anna   29 Giugno 2019 at 1:01 pm

    E perché non l’hanno chiamata capitana? O capitanessa?

    Rispondi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.