“ex” prete attivista Lgbt: “Papa ha espresso stima per mio coraggio. Poi mi ha benedetto”

Chiariamo subito: Francesco Lepore, “ex” prete ora militante LGBT e autore di GayNews, non ha mancato di attaccare alcune iniziative supportate da Radio Spada ma questo post non ha nulla di personale. Anzi, da un certo punto di vista ci sarebbe quasi da ringraziare Lepore per aver aiutato questo nuovo passo del disvelamento bergogliano.

Qui l’intervista su FanPage.it:

Un commento a "“ex” prete attivista Lgbt: “Papa ha espresso stima per mio coraggio. Poi mi ha benedetto”"

  1. #bbruno   19 Luglio 2019 at 3:47 pm

    e sì, nuova santità, nuova devozione, nuova preghiera, nuova benedizione… Basterà tutto questo a fare un nuovo Regno dei Cieli? Che direbbe un San Paolo?
    O questi se la cantano e se la suonano tra di loro e “buonasera” all’anima loro????

    Rispondi

Rispondi a bbruno Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.