[PODCAST] Sant’Agostino vs Apuleio: la disputa sulla magia

in esclusiva l’audio della

524° conferenza di formazione militante

a cura della Comunità Antagonista Padana

dell’Università cattolica del Sacro Cuore

tenuta il 4 gennaio 2019

composto nella festa di Sant’Agostino e pubblicato nella festa della Decollazione di San Giovanni Battista

Parla Mattia Spaggiari, introdotto da Piergiorgio Seveso

Un commento a "[PODCAST] Sant’Agostino vs Apuleio: la disputa sulla magia"

  1. #Mattia Spaggiari   29 Agosto 2019 at 5:21 pm

    Correzione di due lapsus che mi sono capitati durante la conferenza.
    1) Sant’Agostino leggeva la Vetus Itala, che comunque viene dalla LXX. Egli, pur conoscendo il greco, non era uno “specialista” di quella lingua e leggeva abitualmente in latino.
    2) Gli dei per Platone – per quanto mi è dato di congetturare – fanno parte del mondo iperuranico, pur non essendo per lui ancora sovrapponibili alle idee, ed i demoni servono appunto da mediatori tra Iperuranio e dimensione terrena. Ma il Bene per lui non è certo un dio.

    Rispondi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.