Burke e Schneider accusano 6 “gravi errori, eresie” nell’Ins. Lab. amazzonico e chiedono digiuno e preghiera

Foto da qui

Fatta la solita premessa sul problema di fondo (modernista-conciliare) segnaliamo questa notizia citando e traducendo da National Catholic Register. Al convegno di Verona del 28 settembre (Verso il sinodo amazzonico, itinerari della dissoluzione) parlaremo anche di questo.

Citing “serious theological errors and heresies” in the Amazon Synod’s working document, they call on the faithful to pray and fast for 40 days to prevent such errors being approved.

Gravi errori teologici ed eresie nell’Istrumentum Laboris del Sinodo Amazzonico. Al punto da chiedere ai fedeli 40 giorni di digiuno e preghiera.

“pray daily at least one decade of the Holy Rosary and to fast once a week” for such intentions over a 40 day period, from Sept. 17 to Oct. 26.

Il documento sottoscritto dai due prelati è molto lungo (scaricabile qui). Ecco una sintesi dei sei errori:

● implicito panteismo che identifica Dio con natura e universo;

● paganesimo come fonte della Rivelazione Divina e percorso alternativo di salvezza;

● dialogo interculturale al posto di evangelizzazione;

● concezione erronea dell’ordinazione, arrivando a postulare l’idea di un ministero del culto potenzialmente da affidare a entrambi i sessi, per eseguire anche rituali sciamanici;

● un’ecologia integrale che abbassa la dignità dell’uomo;

● un collettivismo tribale da cui risultano minate la personalità individuale e la libertà.

Qui il commento del Guelfo Rosa: «Schneider, Burke e il no alle 6 eresie amazzoniche? Bene digiuno e preghiera ma sono riusciti a sbagliare mossa»

http://bit.ly/2zdsEFR
http://bit.ly/2ze5VJV

2 Commenti a "Burke e Schneider accusano 6 “gravi errori, eresie” nell’Ins. Lab. amazzonico e chiedono digiuno e preghiera"

  1. #bbruno   12 Settembre 2019 at 6:27 pm

    Sei (6) GRAVI errori (and heresies) ? E quelli – e quelle – NON gravi? E che vorrebbe dire NON gravi??? Esistono anche le eresie ‘leggere’, le eresie ‘ veniali’??? Come se non bastassero i 6 o le 6 in forma grave ( anche in numero di 1 sarebbe già troppo), che significa ‘leggere o veniali’?
    Ma questi continuano a non capire, e si dicono campioni del tradizionalismo… Non si diceva una volta, nello spirito della VERA tradizione, che ” malum ex QUOCUMQUE DEFECTU”? E che una simil chiesa che addirttura, dicono , in un botto solo sforna 6 (SEI) errori o eresie GRAVI – cioè 6 (sei) DEFECTUS ( a prescindere dalle forme LEGGERE…) , non capiscono che è una chiesa MARCIA PATOCCA? E che il loro starci dentro è incomprensibile???

    Rispondi
  2. #lid   12 Settembre 2019 at 6:45 pm

    Invece di chiedere il mio digiuno (le preghiere le utilizzo per ben altro), perché non chiedono, così come fece Viganò o, meglio, impongono le dimissioni del Jefe vaticano visto che lo considerano eretico?
    Paura di esporsi troppo? “imbullonati” alla poltrona anche loro?

    Rispondi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.