La quinta apparizione della Madonna di Fatima

Continuiamo il racconto delle Apparizioni della Vergine Santissima a Fatima e ricordiamo che il 13 settembre, anniversario della quinta apparizione, ricorre anche l’anniversario della Consacrazione dell’Italia al Cuore Immacolato di Maria secondo il messaggio della Madonna di Fatima.

Il 13 settembre alla Cova da Iria, verso mezzogiorno, sono presenti venticinque-trentamila persone; tra queste una decina di sacerdoti in incognito e una trentina di seminaristi.
Al momento dell’arrivo della Madonna circa due terzi dei presenti vedono nel cielo un globo luminoso che si avvicina da levante verso ponente, in modo lento e maestoso, dirigendosi verso il leccio delle apparizioni sopra il quale scompare. La luce del sole si attenua e l’aria diventa come dorata.

– Che cosa vuole da me Vostra Grazia? Chiede Lucia.
– Voglio che continuiate a recitare il rosario al fine di ottenere la fine della guerra. In ottobre Nostro Signore verrà così come anche Nostra Signora Addolorata e del Carmelo e San Giuseppe con il Bambin Gesù per benedire il mondo. Dio è soddisfatto dei vostri sacrifici ma non vuole che dormiate con la corda. Portatela solo di giorno.
– C’è qui questa piccolina che è sordomuta, Vostra Grazia non vorrebbe guarirla?
Nostra Signora rispose che fra un anno sarà migliorata.
– Ho ancora tante altre richieste, le une per una conversione, le altre per una guarigione.
– Ne guarirò alcuni, ma gli altri no perché Nostro Signore non si fida di loro.
– Alla gente piacerebbe molto avere qui una cappella.
– Con metà del denaro ricevuto fino ad oggi si facciano delle barelle da processione e le si porti alla festa di Nostra Signora del Rosario; l’altra metà sia destinata per aiutare la costruzione della cappella.

Lucia racconta ancora di aver offerto alla Madonna due lettere e una piccola boccetta di acqua profumata che le erano state date da un uomo della parrocchia di Olival.
Offrendole a Nostra Signora Le disse:

– Mi hanno dato questo. Vostra Grazia lo vuole?
– Ciò non è adatto al Cielo
– rispose Nostra Signora – In ottobre farò il miracolo affinché tutti credano.
Poi cominciò ad innalzarsi, scomparendo come le altre volte.

fonte: reginamundi.info

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.