di Massimo Viglione (potete seguirlo qui)

Vi è un altro XX Settembre della Chiesa Cattolica, infinitamente più devastante di una breccia fatta su una Porta.
E’ l’11 ottobre 1962.
Una Breccia di devastazione spirituale, teologica, liturgica, dottrinale, pastorale, umana dalle dimensioni apocalittiche e finora incontrollabili.
La vera vittoria di Satana e della massoneria, di cui oggi è impossibile, a chiunque sia mosso da onestà intellettiva e morale, non percepirne la realtà.
Il XX settembre 1870 è servito a realizzare l’11 ottobre 1962.
Due brecce sui muri della Chiesa.
L’odio per i muri è ciò che più li caratterizza. Anche da questo li riconoscete.
Gli Zuavi che hanno combattuto e sono caduti 149 anni or sono a Porta Salaria (Pia), hanno difeso molto più che una città, uno Stato, un Papa e perfino più che la stessa Chiesa.
Hanno difeso la Verità.

http://bit.ly/2zdsEFR
http://bit.ly/2ze5VJV