La CEI fa pregare Pachamama

Dal blog di Sabino Paciolla riprendiamo questa foto che riproduce la preghiera alla Pachamama, la dea madre terra nella versione sudamericana, contenuta in un sussidio riguardante il Sinodo per l’Amazzonia appena chiuso prodotto e diffuso dalla Fondazione Missio. Siccome la Fondazione Missione è un organo della Conferenza Episcopale Italiana a carattere “missionario”, apprendiamo che la CEI diffonde preghiere a divinità gentili , ossia, prendendo a testimonio la Scrittura vetero come neotestamentaria, ai demoni.
I modernisti, che appaiono così lontani dai pii esercizi, invece sono devotissimi … ovviamente non di Gesù e Maria!

Un commento a "La CEI fa pregare Pachamama"

  1. #angela   29 Ottobre 2019 at 9:12 am

    http://www.mysticacalabria.it/2013-07-16-17-04-44/storia/item/244-il-culto-di-priapo-e-il-misterioso-lacerto-nella-chiesa-parrocchiale
    Priapo è collegato alla dea della fertilità, infatti uno feconda l’altra, non a caso sono stati messi insieme sulla coperta (due dee peraltro forse per lesbismo con donatore sdraiato) dei giardini vaticani davanti a Bergoglio che ha il coraggio di definirsi Papa. Mentre l’altro tace.
    Chiaro lo scopo di CEI e Vaticano con parrocchie eterodirette da loro. Loro sono i donatori del sacro al popolo bue, loro sono i donatori del fallo, loro veneriamo col paganesimo…..ma NOI VOGLIAMO DIO UNO E TRINO e vada via veloce l’impostore in bianco.

    Rispondi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.