[Video] Incursione: sottratte statue usate per riti amazzonici e scagliate nel Tevere

Un video a nome di Michael Del Bufalo certifica che nel corso di una incursione all’alba – forse stamattina – sono state sottratte dalla chiesa romana (pare) di Santa Maria in Trapontina, già sede di diversi riti amazzonici, le ormai celebri statuette. Sono state in seguito scagliate nel Tevere di fronte a Castel Sant’Angelo. Qui il video dell’operazione:

7 Commenti a "[Video] Incursione: sottratte statue usate per riti amazzonici e scagliate nel Tevere"

  1. #Luigi Della Ragione   21 Ottobre 2019 at 1:05 pm

    Il fatto che si chiami Del Bufalo giustifica una qualche perplessità sull’attendibilita’ della gradevole notizia.

    Rispondi
    • #angela   21 Ottobre 2019 at 7:44 pm

      ….pare che Ruffini abbia commentato sul fatto che quindi non è bufala…. questa gente deve dichiararsi pagana se vuole avere diritto di tenere feticci in chiese, finchè le chiese vengono chiamate cattoliche ogni fedele ha il dovere di togliere tali feticci e farne un falò, magari…..ma si sa che a Roma va di moda buttare i cadaveri degli empi nel Tevere….

      Rispondi
      • #Margherita C.   22 Ottobre 2019 at 12:58 pm

        Cara Angela, dobbiamo sempre tenere a mente che le chiese sono nostra eredità e sopratutto sono di tutti noi.
        Pertanto sosteniamo che non solo questi “buttafuori” sono nel lecito, ma anche che tutti noi dobbiamo essere uniti in un corpo unico per buttare fuori anche chi detiene le nostre chiese e le profana. Che questo video sia di incoraggiamento per noi e sopratutto per le nuove generazioni, che in fatto di fede (anche nella Tradizione), sembrano pronti a chiudersi nelle catacombe.

        Rispondi
  2. #Paolo Montagnese   21 Ottobre 2019 at 1:06 pm

    Alleluia alleluia

    Rispondi
  3. #Giuseppe   22 Ottobre 2019 at 1:41 am

    Idoli pagani in una Chiesa Cattolica? Vanno rimossi come Bergoglio

    Rispondi
  4. #bbruno   22 Ottobre 2019 at 2:14 pm

    e perché non buttare in Tevere le sagome di Bergoglio&C. ?
    Certo che noi siamo messi male (ora soprattutto), ma se la civiltà (quella che è stata e ora sta morendo) doveva nascere dai pennncchiuti dell’amazzonia, freschi stavamo! Ma un po’ di pazienza, e ci staiamo arrivando -in Amaazzonia, a baciare e mangiare Madre Nostra Terra, prestrarti! E gli Uccellacci pennachiuti multicolore a svolazzarci sopra!

    Rispondi
  5. #X   24 Ottobre 2019 at 6:35 pm

    Mi dispiace per la perdita di opere lignee di pregevole fattura. Tanto pregevole che ne ho viste di migliori come soprammobili negli agriturismo.

    La cosa piu’ mostruosa e’ affidare la madre terra al liquido Tevere (non mi azzardo a sostenere che contenga acqua, ma certo non e’ solido ne’ gassoso). Cosa faranno quando in chiesa arrivera’ il tridente di nettuno per la prossima adorazione? lo seppelliscono? lo bruciano?

    I responsabili ahime’ non verranno fuori, probabilmente perche’ si tratta di una operazione architettata dai modernisti stessi, che hanno bisogno di queste reazioni scontate e non di quelle finezze come i poster (descrittivi nonche’ chiaroveggenti) sulla misericordia di France’.

    Per esempio io le avrei prese, messe lato autostrada con un pollice da autostoppista e la scritta AMAZZONIA, e al loro posto avrei messo una bella pagina della bibbia con sottolineato ‘e non li adorerai’ e BERGOGLIOOOOO!!! scritto in matita blu.

    Rispondi

Rispondi a angela Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.