Il Museo Diocesano di Genova manda in scena “Il corpo delle donne” con E. a. F. (che ha appena premiato la Cirinnà)

Se fosse uno scherzo sarebbe di pessimo gusto ma è la realtà. Che il governo del “conservatore” Bagnasco fosse un disastro lo sapevamo ma, suvvia, Eminenza, almeno salvi la faccia.

Insomma, per farla breve, citiamo dalla pagina Facebook del Museo Diocesano di Genova, grassettature nostre:

Anche quest’anno il Museo Diocesano Di Genova ospita due spettacoli del Festival dell’Eccellenza al Femminile: lunedì 18 novembre, h. 21:00 FEF 19 Spettacolo Giovanna D’Arco e domenica 24 novembre, h. 21:00 “Artemisia, Caterina, Ipazia e le altre” .
[…]
scheggedimediterraneo@fastwebnet.it – segreteria@eccellenzalfemminile.it
www.eccellenzalfemminile.it
Festival dell’Eccellenza al FemminileMibact LiguriaGenovamorethanthisVisit GenoaI Segreti Dei Vicoli Di Genovamentelocale.itRadio Babboleo

Ma chi sono queste di Eccellenza al Femminile?

Giusto a Genova e giusto ieri (19 novembre) hanno conferito alla militante pro-LGBT Monica Cirinnà il “Premio Ipazia” con le seguenti motivazioni: Donna eccellente che si è spesa per la libertà, le relazioni sociali, le unioni e le famiglie, la disciplina delle convivenze e per il diritto all’autodeterminazione dei corpi in caso di malattia. Monica Cirinnà è sostenitrice risoluta della battaglia per i diritti del corpo, ma soprattutto del corpo delle donne, a cui si è appassionatamente e coraggiosamente dedicata sfidando senza esitazione pregiudizi e discriminazioni. Qui la locandina.

Di seguito, sul loro sito, ecco come viene presentata l’iniziativa fatta in tandem con Museo Diocesano:

Qui il post Facebook del Museo:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.